Cantieri Isa Yachts

550

Pur in mancanza di notizie ufficiali, l’Autorità Portuale prende atto dagli organi di stampa che la ditta Frittelli Maritime Group S.p.a. non ha ritenuto di confermare la proposta di acquisto della Isa Yachts entro il 31 gennaio, condizione indispensabile per il rilascio della concessione demaniale deliberata dal Comitato Portuale di lunedì 25 gennaio. Si apre ora uno scenario dove i soggetti interessati a rilevare le attività produttive del cantiere possono avanzare liberamente le ipotesi di acquisto agli organi di amministrazione della Isa Yachts. L'Autorità Portuale auspica che le proposte si possano concretizzare nei tempi più rapidi possibili per facilitare le procedure e permettere quanto prima di riavviare l'attività produttiva e salvaguardare i livelli occupazionali, per i quali questa Amministrazione ha intenzione di attivarsi utilizzando tutti gli strumenti a disposizione.
Il contributo dell’Autorità Portuale alla soluzione della questione sarà, infatti, improntato in primo luogo a non disperdere le professionalità presenti nel cantiere Isa Yachts e a tutelare i posti di lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here