Ancona: Delrio indica una nuova via, bocciata l’Uscita Ovest

720

Uscita a Ovest e Lungomare Nord. Le risposte attese da mesi sono arrivate. Il ministro Delrio, superata la crisi di Governo, ha infatti invitato il sindaco Valeria Mancinelli a Roma dopo la richiesta di incontro avanzata dal sindaco nel corso di una telefonata con il titolare del ministero delle Infrastrutture. «Una soluzione in tempi rapidi sull’Uscita a Ovest» aveva chiesto il sindaco. Il vecchio progetto dell'Uscita a Ovest dal porto di Ancona, per il collegamento fra porto e grande viabilità, è stato bocciato dal ministero delle Infrastrutture. Delrio, si legge in una nota, ha comunicato al sindaco che erano stati richiesti alla società Passante dorico adeguamenti alle ipotesi progettuali e agli elementi del Piano economico finanziario tali da consentire l'ottemperanza alle prescrizioni del Cipe sul progetto. ''In conseguenza dei rilievi riscontrati e del mancato accoglimento da parte della società concessionaria delle richieste del ministero si è proceduto a bocciare il Progetto definitivo e l'annesso Piano economico''. Il ministro ha ribadito comunque l'utilità di un collegamento tra la grande viabilità e il porto di Ancona e la necessità di una proposta sostenibile. Il tema verrà affrontato attraverso il protocollo d'intesa "Lungomare Nord" da definire entro gennaio, alla presenza del ministro ad Ancona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here