Al via l’Adriatic Sea Forum

502

Ha preso il via oggi a Budva (Montenegro) la terza edizione di Adriatic Sea Forum – cruise, ferry, sail & yacht, l’evento internazionale e itinerante dedicato al turismo via mare nell’Adriatico (crociere, traghetti e nautica – vela e motore) ideato da Risposte Turismo, società di ricerca e consulenza a servizio della macroindustria turistica. Il Forum, organizzato quest\’anno in partnership con l’Ente Nazionale del Turismo del Montenegro, il Ministero dello Sviluppo Sostenibile e del Turismo e l’Ente per la gestione delle coste del Montenegro, è un’occasione di incontro, studio, confronto e analisi sulle potenzialità dell’Adriatico, inteso come un’unica destinazione turistica di eccellenza per il turismo via mare Dopo i saluti introduttivi, tra gli altri, di Olivera Brajović – Direttore Generale Direzione dello Sviluppo del Turismo – Ministero dello Sviluppo Sostenibile e del Turismo del Montenegro, Dragan Krapović, Sindaco di Budva e Kristijan Pavić – Presidente di MedCruise, e un keynote speech in videoconferenza di Simone Masé, Chief Marketing Officer di Publicis Communications e Managing Director di Publicis Italia sulla sfida rappresentata dalla creazione di un brand, il forum è proseguito con la sessione plenaria di apertura intitolata “Tackling the Adriatic challenge together”. Nella sessione, a cui hanno partecipato Ardit Çollaku – Direttore Agenzia Nazionale del Turismo dell'Albania, Alioša Ota – Direttore Italia, Ente Sloveno per il Turismo e Željka Radak-Kukaviĉić – Direttore Ente Nazionale del Turismo del Montenegro, si è dibattuto sulla promozione dell’Adriatico come unica destinazione turistica. A seguire Francesco di Cesare – Presidente di Risposte Turismo – ha presentato la nuova edizione di Adriatic Sea Tourism Report, il report di ricerca di riferimento sul turismo via mare nell’Adriatico legato ai settori crociere, traghetti e nautica realizzato da Risposte Turismo.

La giornata di apertura del Forum è continuata con un keynote speech di Tom Fecke – Segretario Generale CLIA Europe, ed terminata con un dialogo sulla pianificazione delle rotte crocieristiche nell’Adriatico tra Carla Salvadó – Direttore cruise marketing Global Ports Holding, Michel Nestour – Vice presidente Global Ports & Destination Development Euromed Carnival Corp e Luigi Pastena – Direttore Worldwide Port Operations MSC Crociere.

Adriatic Sea Forum proseguirà poi domani con altre quattro tavole rotonde ed altri interventi a partire dalle 09:30.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here