Una mostra fotografica sulla guerra in ex Yugoslavia

842

Inaugurata al Magazzino delle idee di Trieste, Ilt Illumina le Tenebre, la mostra fotografica di Federica Troisi e Giovanni Lindo Ferretti che è stata presentata nella sede della Prefettura alla presenza del commissario di Governo, Anna Paola Porzio, dell\’assessore regionale alla Cultura, Gianni Torrenti, del direttore di ERPaC, Antonio Giusa, della fotografa Federica Troisi, del giornalista Paolo Rumiz che ha raccontato la sua esperienza umana e professionale in Kosovo e di Padre Benedetto, monaco ortodosso del convento di Decani. "Illumina le Tenebre – ha detto Torrenti – è molto più di una
mostra fotografica. Immagini di grande suggestione e intensità
indagano le difficili condizioni di vita delle enclave serbe in
Kosovo e Metohija, nel villaggio di Velika Hoca, sulle colline di
Metohija, dopo la guerra che dal 1991 al 1999 ha insanguinato la
ex Jugoslavia e ne ha segnato drammaticamente la fine".

"In questo momento storico – ha evidenziato l'assessore – abbiamo
particolarmente bisogno di eventi di questo tipo dove emerge,
attraverso la potenza delle immagini, l'umanità fiera di persone
che vivono quotidianamente la discriminazione e la rassegnazione
ma non si piegano alla mancanza di prospettive".

La mostra è promossa da ERPaC, Ente regionale per il patrimonio
culturale, il cui direttore ha sottolineato la grande forza di
comunicazione che possiedono le immagini, soprattutto in un
contesto espositivo nel quale la fotografia diventa umanistica
perché accompagnata dalle parole.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here