Un alto profilo scientifico per il parco

804

In merito alla vicenda del rinnovo del Consiglio Direttivo del Parco Regionale Naturale del Conero, giunto a scadenza naturale, la Federazione dei Verdi delle Marche ritiene che andrebbe seguita la strada maestra prevista dalla legge istitutiva del Parco, e quindi la nomina dei nuovi componenti. Altrettanto ritiene che il rappresentante nominato dalla Regione in seno al Consiglio Direttivo dell’Ente debba possedere un profilo scientifico adeguato ai principi istitutivi dell’Area Naturale Protetta, ancor più necessaria in previsione della istituenda Area Marina Protetta del Conero.
Ritiene, infine, che tale requisito debba essere posseduto dal Commissario che la Regione dovrà nominare se a prevalere sarà questa scelta. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here