Rainbow si quota in borsa

354

Rainbow S.p.A. (“Rainbow” o la “Società”) comunica di aver presentato in data odierna la domanda di ammissione a quotazione delle proprie azioni ordinarie sul Mercato Telematico Azionario, se del caso, Segmento STAR organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., nell’ambito del proprio processo di initial public offering (l’“Operazione”).

La Sede di Rainbow

 

La diffusione delle Azioni ai fini della quotazione delle stesse sul Mercato Telematico Azionario sarà realizzata mediante un collocamento rivolto esclusivamente ad investitori qualificati in Italia e istituzionali all’estero (l’”Offerta”).

 

Nel contesto dell’Operazione, la Società ha altresì predisposto un Documento di Registrazione, una Nota Informativa sugli Strumenti Finanziari e una Nota di Sintesi che, congiuntamente e a seguito dell’approvazione da parte delle competenti Autorità, costituiranno il Prospetto relativo all’ammissione a quotazione delle Azioni in relazione ai quali è stata richiesta l’approvazione da parte di Consob.

Iginio Straffi

 

Informazioni sull’Offerta

È previsto che l’Offerta consista esclusivamente in un collocamento istituzionale (il “Collocamento Istituzionale”) riservato ad investitori qualificati in Italia e ad investitori istituzionali all’estero ai sensi della Regulation S dello United States Securities Act del 1933, come successivamente modificato (il “Securities Act”), e negli Stati Uniti d’America, limitatamente ai “Qualified Institutional Buyers” ai sensi della Rule 144A del Securities Act, con esclusione dei Paesi nei quali l’offerta di strumenti finanziari non sia consentita in assenza di autorizzazioni da parte delle competenti Autorità, salvo che nei limiti consentiti dalle leggi e dai regolamenti del Paese interessato.

 

Le azioni ordinarie oggetto dell’Offerta saranno poste in vendita da Straffin S.r.l. e Viacom Holdings Italia S.r.l. che attualmente detengono, rispettivamente, il 70,38% e 29,62% del capitale sociale della Società. Il numero complessivo di Azioni oggetto dell’Offerta, in aggiunta ad altre condizioni della stessa, sarà determinato in prossimità dell’avvio dell’Offerta, nel cui contesto è inoltre prevista la concessione della cosiddetta opzione Greenshoe.

 

Alla data del presente comunicato, si stima che l’Offerta, inclusa l’opzione Greenshoe, possa avere ad oggetto fino a massimo il 40% del capitale sociale di Rainbow.

 

Si segnala che lo statuto sociale che sarà in vigore dalla data di avvio delle negoziazioni prevede l’istituto del voto maggiorato.

 

È previsto che l’Operazione venga completata entro maggio 2018, compatibilmente con le condizioni di mercato e subordinatamente al rilascio del provvedimento di ammissione a quotazione da parte di Borsa Italiana S.p.A. e all’approvazione del Prospetto da parte di Consob.

 

Si segnala inoltre, alla luce di quanto sopra, che la Società non sarà contendibile anche ad esito dell’offerta.

 

La Società, Straffin S.r.l. e Viacom Holdings Italia S.r.l. assumeranno impegni di lock-up, in linea con la prassi di mercato per questo tipo di operazioni.

 

 

UniCredit Corporate & Investment Banking e Credit Suisse Securities (Europe) Limited agiscono in qualità di Joint Global Coordinator e Joint Bookrunner e UniCredit Corporate & Investment Banking anche in qualità di Sponsor.

 

Kepler Cheuvreux agisce in qualità di Specialist nell’ambito della quotazione.

 

ALCUNE INFORMAZIONI SU RAINBOW

Il Gruppo Rainbow opera sin dal 1995 nel segmento dell’intrattenimento per bambini e teenager.

L’attività del Gruppo Rainbow consiste nella creazione e nello sviluppo di contenuti sia animati, sia live action, nella realizzazione di prodotti televisivi e cinematografici ad essi ispirati, e nella loro successiva commercializzazione anche tramite concessione di licenze, nonché nell’attività di produzione animata per società terze che è stata integrata nel 2015 con l’acquisizione della società canadese Bardel Entertainment Inc.. Dal 2017, il Gruppo Rainbow, a seguito dell’acquisizione del Gruppo Iven, ha ampliato la propria offerta di prodotti televisivi e cinematografici dedicata ad adulti e famiglie, con i format TV e film library di proprietà di Colorado Film Production S.r.l. (società del Gruppo Iven) attiva sul mercato da oltre 30 anni.

Il modello di business del Gruppo Rainbow si caratterizza da un lato per un elevato grado di integrazione verticale, che prevede la gestione diretta di tutto il processo di creazione dei contenuti, sino al controllo della loro commercializzazione sul mercato, e dall’altro per un elevato grado di flessibilità.

Nel corso dei suoi oltre 20 anni di storia il Gruppo Rainbow ha creato e sviluppato diverse property, tra cui la principale Winx Club, che ad oggi vengono trasmesse in oltre 100 Paesi attraverso le diverse piattaforme di broadcasting e la cui popolarità permette al Gruppo Rainbow di avere oltre 500 contratti attivi con licenziatari a livello globale che sviluppano un ampiorange di prodotti di molteplici categorie merceologiche.

 

 

DATI FINANZIARI SELEZIONATI

Nella seguente tabella sono rappresentati i principali dati ed indicatori economici del Gruppo Rainbow, relativi esercizi chiusi, rispettivamente, al 31 dicembre 2017, 2016 e 2015.

 

 

  Esercizi chiusi al 31 dicembre
(valori in migliaia di euro) 2017 2016 2015
  Riesposto
Totale ricavi e altri proventi 86.757 74.064 51.471
EBITDA 26.431 22.113 19.078
EBITDA Margin 30,5% 29,9% 37,1%
Risultato Netto del Periodo 2.978 9.279 5.116

Il Risultato Netto di Periodo nell’esercizio 2017 sconta la svalutazione della partecipazione di minoranza in Alfa Park S.r.l. per un importo di Euro 4.400 migliaia; e (ii) l’incremento rispetto agli esercizi precedenti degli ammortamenti per immobilizzazioni immateriali, che risultano pari ad Euro 15.524 migliaia nel 2017, rispetto a Euro 7.012 migliaia nel 2016 e 7.430 migliaia nel 2015, principalmente a seguito dell’impatto delle nuove property Maggie & Bianca Fashion Friends, Regal Academy e World of Winx e del film “La ragazza nella nebbia”.

 

 

La tabella seguente riporta il dettaglio della voce ricavi del Gruppo Rainbow per gli esercizi chiusi, rispettivamente, al 31 dicembre 2017, 2016 e 2015.

 

  Esercizi chiusi al 31 dicembre
(valori in migliaia di euro) 2017 2016 2015
  Riesposto
Licensing 29.342 21.146 26.590
Prodotti 13.552 12.732 13.157
Servizi 23.874 22.450 4.430
Ricavi 66.768 56.328 44.177
Altri ricavi e proventi 19.989 17.737 7.294
Totale ricavi e altri proventi 86.757 74.064 51.471