B-Rent rafforza la presenza presso stazioni e aeroporti

1131

Cresce l’offerta di rent-a-car presso gli hub ferroviari ed aeroportuali del nostro Paese targata B-Rent, azienda “made in Italy” di noleggio a breve e lungo termine, grazie a 6 aperture di nuovi uffici.
La società partenopea ha infatti inaugurato nelle scorse settimane un nuovo desk presso la stazione ferroviaria di Bologna, mentre entro l’estate vedranno la luce le nuove location presso le stazioni dell’alta velocità di Firenze, Bari e Torino e presso gli aeroporti di Catania, Cagliari e Firenze, sito oggi sprovvisto di un’offerta di voli low cost e che dunque ospita una clientela particolarmente in linea con il target medio-alto servito da B-Rent.
A Bologna, Firenze e Bari, in particolare, B-Rent sarà l’unico player del noleggio presente a pochi metri dai binari.
Le nuove aperture contribuiranno in modo rilevante ai risultati previsti per il 2018-2019, con una flotta, oggi di poco superiore alle 3.000 unità, che raggiungerà entro la fine del prossimo anno quota 5.500 veicoli.
“Circa il 70% della nostra offerta”, ha evidenziato il CEO e fondatore di B-Rent – Vincenzo Brasiello, “passa da aeroporti e stazioni ferroviarie e questa componente è destinata ad aumentare significativamente nei prossimi anni. Grazie alle nuove aperture presso punti chiave dell’alta velocità del Paese intendiamo rafforzare il focus sulla clientela aziendale, inserendo in flotta un ampio ventaglio di veicoli premium. Per proporre la nostra ampliata gamma di servizi a crescenti flussi di clientela abbiamo recentemente sottoscritto accordi strategici con i tour operator Blunet e Cisalpina, operatori leader rispettivamente nei segmenti leisure e business”.
Sempre in tale ottica di rafforzamento dei canali di business, B-Rent ha annunciato la partecipazione, per il secondo anno consecutivo, al World Travel Market (WTM), la fiera-evento internazionale di riferimento per il settore del turismo in programma dal 5 al 7 novembre 2018 a Londra, dove l’azienda presenterà ai tour operator mondiali la sua nuova rete di servizi e stazioni.
I clienti che raggiungeranno B-Rent nelle nuove location potranno fruire dei benefici del nuovo portale “Travel” che renderà più semplice la prenotazione e la gestione del noleggio e del “Progetto Premium”, dedicato ai clienti di fascia alta, che consentirà di saltare le operazioni di check-in e check-out, procedendo in autonomia alla presa e riconsegna della vettura.
Sempre entro la fine dell’estate sarà online la nuova APP multiservice B-Rent, pensata per supportare l’automobilista non solo durante il noleggio, ma 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, una sorta di angelo custode pronto a offrire soluzioni al driver mentre è a bordo dell’auto (ad esempio per la ricerca del parcheggio libero, delle stazioni di servizio o dei centri per la manutenzione).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here