Cresce l’offerta di noleggio a breve termine di B-Rent

234

Presentato l’innovativo servizio notturno di noleggio presso gli aeroporti di Capodichino e Malpensa

 

Nel 2018 il fatturato chiuderà, per il secondo anno consecutivo, con una crescita del 100% e in vista del prossimo anno si prevede un sempre più forte presidio presso le stazioni dell’alta velocità e gli aeroporti e l’ulteriore consolidamento dei rapporti con tour operator, agenzie di viaggi e intermediari con l’obiettivo di rafforzare l’offerta nei mercati statunitense e cinese. Novità assoluta: il noleggio notturno avviato, per la prima volta sul mercato italiano, negli aeroporti di Napoli Capodichino e Milano Malpensa.

Sono questi i principali dati, le novità e le strategie di sviluppo annunciate da B-Rent, azienda partenopea di locazione auto a breve e a lungo termine, in occasione della partecipazione al World Travel Market (WTM), la fiera-evento internazionale di riferimento per il settore del turismo in corso a Londra.

Nel 2018 B-Rent sta proseguendo la fase di forte sviluppo, già apparsa evidente nel 2017. “Prevediamo di chiudere l’anno con un fatturato che si aggira intorno ai 13,5 milioni di euro (+100% vs i 6,8 mln di € dello scorso anno) e anche le stime per il prossimo anno sono decisamente positive (26 mln a fine 2019)”, evidenzia il CEO e fondatore Vincenzo Brasiello, “Dati che ci stanno accreditando sempre più come efficace alternativa made in Italy ai tradizionali player multinazionali del settore”.

Il World Travel Market ha costituito per l’azienda l’occasione per illustrare ai numerosi stakeholder internazionali presenti le linee di sviluppo sulla clientela corporate e consumer e le novità strategiche per il mercato.

Nei prossimi mesi accentueremo il nostro focus”, ha aggiunto Vincenzo Brasiello, “verso le soluzioni per il segmento business, grazie al rafforzamento della nostra presenza presso le stazioni dell’alta velocità e gli aeroporti, e verso quello turistico, consolidando ulteriormente i rapporti con tour operator, agenzie di viaggi e intermediari, con particolare attenzione ai mercati statunitense e cinese. Anche per andare incontro alle esigenze di

 

questa clientela, e più in generale di quanti viaggiano in orari serali e spesso arrivano ai desk dell’autonoleggio a tarda ora, abbiamo deciso di sperimentare, unici in tutta Italia, il servizio notturno presso gli aeroporti di Malpensa e Capodichino.

Grazie  a questo servizio anche i clienti che arriveranno a notte fonda potranno avvalersi del supporto di un addetto con cui avviare o chiudere in sicurezza e trasparenza il proprio noleggio. Una novità assoluta per il settore del rent-a-car che potrebbe presto essere replicata anche presso altre location aeroportuali.