Astaldi, Amato nominato Chief Restructuring Officer

246

Il Consiglio di Amministrazione di Astaldi S.p.A. (la “Società”), ha nominato Paolo Amato quale Chief Restructuring Officer (il “CRO”), per supportare il Gruppo nella ristrutturazione aziendale in corso.

A Paolo Amato è affidato il compito di accompagnare e supportare la Società nella prosecuzione delle attività, con particolare attenzione all’efficace esecuzione della proposta concordataria (la “Proposta”) presentata dalla Società al Tribunale di Roma in data 14 febbraio 2019 e ad oggi in attesa di validazione da parte dello stesso Tribunale.

Paolo Amato opererà a riporto del Consiglio di Amministrazione di Astaldi, che gli ha attribuito i necessari poteri strumentali o connessi all’esercizio della sua funzione di garanzia e presidio di fattibilità della Proposta.  In particolare, avrà funzione di monitoraggio e supervisione su base trasversale dell’esecuzione delle attività aziendali, con riferimento ai profili di carattere economico-finanziario e di gestione della liquidità.

Amato, laureato in ingegneria meccanica, inizia la sua carriera professionale presso la sede USA di Leonardo-Finmeccanica SpA. Consegue l’MBA ad Harvard Business School e continua la sua esperienza professionale presso McKinsey & Co, seguendo numerosi progetti di riorganizzazione e sviluppo in Sud America ed Europa, per poi approdare  al settore industriale con il ruolo di Group CFO di Ariston Thermo Group. Assume in seguito l’incarico di Group Executive VP & CFO e poi Vice Direttore Generale di Alitalia CAI SpA e Presidente di AirOne SpA con l’obiettivo di implementare il piano di integrazione e di ristrutturazione. Successivamente ha poi rivestito il ruolo di CFO e Portfolio Manager di Renova Management AG a Zurigo e Consigliere di Amministrazione delle portfolio companies Octo Telematics Ltd, CIFC Asset Management Inc., Airports of Regions e Kortros e svolto attività di advisory per fondi di private equity internazionali. Attualmente è Presidente di Be Power SpA e Consigliere di Amministrazione (indipendente) di Prysmian Group.