Il ruolo dello sport nell’Unione Europea

1106

Domenica 29 l’europarlamentare parteciperà al convegno “Youth and Sport for All in the Adriatic and Ionian Region – Let’s Play Together!”. Un evento organizzato dal Forum delle Città dell’Adriatico e dello Ionio nell’ambito del progetto Ai – Nurecc con l’obiettivo di consolidare la coesione socio – economica dell’area

L’europarlamentare Simona Bonafè sarà ad Ancona, domenica 29 settembre, per partecipare al convegno “Youth and Sport for All in the Adriatic and Ionian Region – Let’s Play Together!”. Un incontro, organizzato dal Faic, Forum delle Città dell’Adriatico e dello Ionio, sulle sfide che l’Unione Europea sta affrontando per offrire ai  giovani, attraverso lo sport, importante strumento di integrazione e inclusione sociale, occasioni di scambio e aggregazione.

L’appuntamento, che riguarderà in particolare la strategia europea per la Regione Adriatico Ionica, è alle 16.30 in piazza Cavour, nel villaggio degli atleti protagonisti degli Eusair Youth Games, all’interno dei quali si inserisce l’evento. L’iniziativa fa parte del progetto Ai – Nurecc –  il network delle Università, Regioni, Camere di Commercio e città che hanno deciso di unire le forze a supporto della strategia dell’Unione Europea per la Regione Adriatico Ionica – ed è promossa dal Parlamento Europeo e cofinanziata dalla Commissione europea.

Politiche, progetti, programmi d’azione, ma anche lo sport come momento di condivisione e crescita per eliminare le distanze tra i giovani della Macroregione. Questi i temi centrali, sui quali interverranno anche Valeria Mancinelli, sindaco di Ancona, città fondatrice Faic, e Diego Mingarelli, vicepresidente del Entrepreneurship & Sme Committee di Business Europe.

Al convegno, che ha l’obiettivo di consolidare la coesione socio – economica dell’area, parteciperanno anche Ida Simonella, segretario generale del Faic, Michele De Vita, segretario generale del Forum Aic (Camere di Commercio dell’Adriatico e dello Ionio), Donato Iacobucci, segretario generale Uniadrion (Associazione delle università dell’area Adriatico-Ionica), oltre alla campionessa del volley, Mirjana Jelovcic, già nazionale jugoslava.

Nella tre giorni degli Eusair Youth Games, Ai  – Nurecc sarà presente in piazza Cavour con un stand dedicato, nel quale verranno fornite informazioni e distribuiti gadget.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here