Il Natale di Senigallia

192

Presentato il ricco programma di eventi della Spiaggia di Velluto con mostre, spettacoli teatrali, concerti e videomapping. Servizio di bus navetta per raggiungere il centro e tariffe agevolate per la sosta

La Spiaggia di Velluto si prepara ad accogliere visitatori e turisti con un ricco cartellone di iniziative natalizie che sotto il confermatissimo brand “Il Natale di Senigallia” raccoglie decine di eventi organizzati in collaborazione con le associazioni e le imprese cittadine. Una proposta elegante e raffinata che come sempre vedrà al centro la tradizione, lo spettacolo e la cultura. Le manifestazioni prenderanno il via sabato 30 novembre, alle ore 17, con l’accensione delle istallazioni luminarie che quest’anno si caratterizzeranno per la loro interattività con il pubblico. Il programma è stato presentato questa mattina dal sindaco Maurizio Mangialardi, dagli assessori Enzo Monachesi e Simonetta Bucari, e dai rappresentanti delle associazioni di categoria Marzio Sorrentino (Cna), Giacomo Cicconi Massi (Confartigianato) e Riccardo Pasquini (Confcommercio).

“Nel corso degli ultimi dieci anni – afferma il sindaco Mangialardi – abbiamo reso Senigallia una città turistica a trecentosessanta gradi, e quindi non più votata al turismo strettamente balneare. Credo che questo programma degli eventi natalizi lo dimostri concretamente, offrendo a tutti l’opportunità di vivere un Natale indimenticabile nel nostro territorio, dal centro storico alle frazioni, immersi nella bellezza dei nostri luoghi e godendo dell’originalità delle nostre manifestazioni, sempre di grande qualità e spessore: dalla stagione concertistica classica al grande teatro, dalle esibizioni delle corali alle grandi mostre di fotografia come quella dedicata a Oliviero Toscani allestita a Palazzo del Duca e a Palazzetto Baviera”.

“Una programmazione molto ricca – aggiunge l’assessore alla Cultura Bucari – che contempla anche molti eventi espositivi. Oltre alla mostra “Razza Umana”, che sta già riscuotendo un grandissimo successo con ben 1200 visitatori registrati nel primo mese, avremo “L’Italia riciclata” di Michelangelo Pistoletto nello spazio Visionaria a Palazzo del Duca, “Barocci e Barocceschi” alla Pinacoteca Diocesana, la tradizionale esposizione “La gioia del presepe” all’Expo Ex e quella dei presepi antichi alla Chiesa della Croce”.

Una delle più interessanti attrattive sarà rappresentata dall’eccezionale video mapping immersivo a cura di Stark che animerà piazza Garibaldi con la proiezione di immagini ispirate alla Città della Fotografia, a Mario Giacomelli e alla Scuola del Misa. Lo spettacolo sarà visibile tutti i giorni dal 14 dicembre al 6 gennaio, dalle ore 17,30 alle ore 21,30. Non va poi dimenticato il tradizionale e imperdibile appuntamento con la Gran Festa di Capodanno del 31 dicembre in piazza del Duca, che partirà alle ore 23 con il concerto della Luca Cerigioni Band e culminerà con lo strepitoso spettacolo di fuochi pirotecnici dalla Rocca Roveresca. Sempre nella serata del 31, poi, dalle ore 23 alla Rotonda a mare ritornerà la magia del Winter Jamboree New Year’s Eve Party con prestigiosi Dj internazionali che proporranno la loro migliore selezione musicale swing e rock’n’roll dell’America anni ’30, ’40 e ’50, in una magica atmosfera d’altri tempi (info www.summerjamboree.com).

Ovviamente per tutto il periodo natalizio saranno tantissime le iniziative che si svolgeranno quasi quotidianamente e davvero per tutti i gusti e tutte le età. Da segnalare quelle organizzate dalle associazioni di categoria locali. La Cna ha consegnato a oltre 30 esercenti delle cartoline omaggio che permetteranno ai loro clienti l’ingresso alla mostra “Razza Umana” a prezzo ridotto. Inoltre chi visiterà la mostra, esibendo il biglietto di ingresso potrà godere di sconti e promozioni per tutto il periodo natalizio negli stessi esercizi aderenti, i quali saranno riconoscibili dalle vetrofanie con su scritto “Questo negozio ti porta a vedere Toscani”. La Confartigianato, invece, allestirà a piazza del Duca e ai Giardini della Rocca Roveresca un simpaticissimo Christmas Village con 25 espositori, aree giochi per bambini e, in collaborazione con la Pro loco di Senigallia, una Casetta di Babbo Natale ricca di tante sorprese.

Ma il contributo delle tre associazioni di categorie non si ferma qui. Saranno infatti proprio Cna, Confartigianato e Confcommercio a promuovere e sostenere economicamente il potenziamento del trasporto pubblico locale. Il servizio prevede bus navetta che collegheranno il parcheggio del centro commerciale “Il Molino” e quello nei pressi del casello autostradale  ai Giardini Catalani con una frequenza di circa 10 minuti. Tale servizio sarà attivo nei giorni 30 novembre, 1°, 7, 8, 14, 15, 20, 21, 22, 23 e 24 dicembre, dalle ore 16,30 alle ore 20.

“Un ringraziamento davvero speciale – aggiunge il sindaco – va alle nostre associazioni, che dimostrando grande senso della comunità non solo hanno impreziosito il programma degli eventi, ma hanno anche promosso e organizzato l’importante servizio dei bus navetta per agevolare l’afflusso in centro storico. Grazie ovviamente anche i commercianti, che hanno offerto il loro prezioso contributo per la realizzazione degli addobbi urbani, e alle associazioni culturali, che hanno partecipato alla costruzione del programma”.

Tra le novità più importanti c’è anche la grande attenzione posta al tema della sosta. “Da 30 novembre al 6 gennaio – spiega l’assessore alla Mobilità e Trasporti Enzo Monachesi – le tariffe dei parcheggi a pagamento saranno scontate del 50% pagando con l’app MyCicero. Per tutti, invece, la prima mezz’ora sarà sempre gratuita”.

Il Natale a Senigallia 2019-2

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here