Il Friuli Venezia Giulia si candida a confermarsi nel ruolo di Autorità di Gestione del futuro Programma di cooperazione transfrontaliera Interreg 2021-2027 Italia-Slovenia

149

Il Friuli Venezia Giulia si candida a
confermarsi nel ruolo di Autorità di Gestione del futuro
Programma di cooperazione transfrontaliera Interreg 2021-2027
Italia-Slovenia.

Lo ha reso noto l’assessore alle Finanze con delega all’Interreg
Italia-Slovenia Barbara Zilli nell’ambito della riunione di
Giunta di oggi.

“L’ottima esperienza fin qui portata avanti – ha rilevato Zilli –
ci sprona a proseguire in un percorso di cui siamo orgogliosi e
che ha laureato nel 2019 il Friuli Venezia Giulia come Regione
portatrice delle best practice a livello comunitario nella
gestione dei programmi transfrontalieri”.

Il ruolo di coordinamento di Interreg Italia-Slovenia è ricoperto
dalla Regione Friuli Venezia Giulia dal 2000 per tre cicli
consecutivi. Per il conseguimento della leadership nell’arco
pluriennale ’21-’27 il governatore Massimiliano Fedriga ha gią
trasmesso una lettera formale al Dipartimento per le politiche di
coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here