Astaldi, l’assemblea degli obbligazionisti approva la proposta di concordato

538

L’Assemblea dei portatori delle obbligazioni del prestito obbligazionario emesso da Astaldi denominato “€140,000,000 4.875 per cent. Equity-Linked Notes due 2024 (Codice ISIN: XS1634544248) (le “Obbligazioni UK”) si è riunita in prima convocazione ed ha approvato con il voto favorevole dell’80,05% dei presenti la proposta di concordato preventivo in continuità aziendale diretta di Astaldi nell’ambito della procedura concordataria (la “Proposta”).

Ai sensi della normativa italiana applicabile l’esito della votazione dell’Assemblea sarà espresso dal Rappresentante Comune degli Obbligazionisti in sede di Adunanza dei Creditori – o nei venti giorni successivi, così come consentito dall’articolo 178 della Legge Fallimentare – già fissata dal Tribunale di Roma per il giorno 26 marzo 2020, ore 10:30 (CET).

L’Assemblea del prestito obbligazionario emesso da Astaldi e denominato “€750,000,000 7.125% Senior Notes due 2020” (Codici ISIN: XS1000393899 e XS1000389608) (le “Obbligazioni U.S.”), convocata  per deliberare sulla proposta di concordato preventivo in continuità aziendale diretta della stessa Astaldi nell’ambito della procedura concordataria, non si è costituita, non essendo stato raggiunto il quorum costitutivo. Pertanto, la suddetta Assemblea si riunirà nuovamente in seconda convocazione, per il giorno martedì, 10 marzo 2020, alle ore 12:00 (CET) e, occorrendo, in terza convocazione, per il giorno martedì, 24 marzo 2020, alle ore 12:00 (CET), sempre presso il Centro Congressi dell’Hotel Cristoforo Colombo, Via Cristoforo Colombo, 710, 00144, Roma, Italia, il tutto come da avviso di convocazione pubblicato in data 16 gennaio 2020.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here