Assam, on line portalecustodibiodiversita.it

469

Presentato a Tipicità racconta il lavoro di 50 aziende impegnate nella conservazione di oltre 60 produzioni a rischio estinzione. Carloni: “Marche eccellenti perché differenti”

Da oggi è online il nuovo portale dedicato agli agricoltori custodi e alla biodiversità agraria nelle Marche realizzato da NEXMA srl per conto di Assam Marche. portalecustodibiodiversita.it è stato presentato a Tipicità (Fermo) alla presenza del vicepresidente Mirco Carloni, assessore all’Agricoltura, nell’ambito dell’evento Biodiversità Lifestyle Made in Marche. Il nuovo sito, con immagini e parole, racconta il mondo della biodiversità agraria e le storie dei sui protagonisti: 50 aziende impegnate nella conservazione di oltre 60 produzioni a rischio estinzione. “Un patrimonio genetico e produttivo di immenso valore, che racchiude la storia delle colline marchigiane, l’impegno che tanti agricoltori hanno profuso per coltivare eccellenze locali di impareggiabile valore”, ha evidenziato Carloni. Il vice presidente ha poi sottolineato come le Marche siano “eccellenti perché differenti. Racchiudono un mix di storia, identità territoriale e memorie che sanno esaltare ogni piatto della tradizione. La biodiversità è una fonte impareggiabile per affrontare i cambiamenti e puntare con ottimismo sulle sfide del futuro”. Il lavoro di preparazione del portale ha previsto sopralluoghi in tutta la regione per la realizzazione degli scatti e delle interviste agli agricoltori. In questo modo, ciascuno ha potuto mostrare tutta la passione che mette, quotidianamente, in un lavoro che contribuisce a mantenere in vita le tradizioni della cultura contadina e gastronomica regionale. Il portale consente di rintracciare facilmente i prodotti e le aziende, contattarle e raggiungerle grazie alla geo-localizzazione. Inoltre è previsto l’inserimento di veri e propri itinerari alla scoperta dell’agricoltura d’eccellenza e del territorio che la ospita. Il sito è raggiungibile all’indirizzo:  https://portalecustodibiodiversita.it<https://urlsand.esvalabs.com/?u=https%3A%2F%2Fportalecustodibiodiversita.it&e=52342f8a&h=9117aa9f&f=y&p=y>

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here