#CRESCOINAZIENDA con Wärtsilä

915

Da alcuni decenni nel settore navale la richiesta di energia elettrica a bordo è aumentata notevolmente richiedendo soluzioni innovative, efficienti e sicure. Un esempio concreto è rappresentato dalle distribuzioni in media tensione continua (MVDC), in particolare quelle con topologia zonale, in sostituzione di più tradizionali soluzioni in alternata. L’utilizzo della corrente continua è stato abilitato dai notevoli sviluppi dell’elettronica di potenza, superando limiti tecnologici del passato e assicurando elevate prestazioni in termini di qualità del servizio. La tecnologia Zonal-MVDC rende il sistema di distribuzione elettrica molto più versatile e flessibile per future integrazioni ed aggiornamenti (es. integrazione di batterie, celle a combustibile, interfacce con gli hub portuali, ecc.).  La complessità di questi sistemi e i possibili campi di applicazione futuri sono tali da richiedere personale qualificato, in particolare ingegneri elettrici, che già oggi si laureano in numero troppo esiguo rispetto alle richieste del mercato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here