Il Parco del Conero entra nella settimana del Festival del Parco

309

Dopo il successo dell’evento “Il Parco al Passetto” con oltre 2.000 spettatori al concerto dei Via Verdi che ha fatto da preludio alla stagione degli eventi del Parco del Conero, giovedì 23 giugno alle 21 ci sarà l’inaugurazione del Teatro del Conero a Sirolo con lo spettacolo aperto alla partecipazione gratuita fino a 1.000 partecipanti e per cui non occorre prenotazione.

“Il Parco del Conero ha aperto la sua stagione estiva come meglio non si sarebbe potuto – dice il Presidente dell’Ente Parco Daniele Silvetti – e l’appuntamento multidisciplinare ha fatto da preludio al Festival del Parco che inizierà con la presenza del giornalista Roberto Giacobbo”.

“Il maestro Eduardo De Filippo disse che Il teatro porta alla vita e la vita porta al teatro. – ricorda Silvetti e noi restituiremo alla collettività un luogo di cultura perché il Teatro del Conero potrà essere prenotato e utilizzato e quindi porteremo fruitori della struttura a casa nostra considerando che il teatro insiste di fronte alla sede legale dell’Ente parco in via Peschiera 30 a Sirolo e alle spalle del nostro Centro Visite”.

La serata prevederà anche la presenza del tenore Davide Mazzoni, un bel percorso di scoperta del territorio proposto da AFNI, Associazione Fotografi Naturalisti Sezione Marche e un collegamento con Michele Monina che sarà protagonista dello spettacolo della sera successiva, venerdì 24 luglio.

Il programma nelle sere successive proseguirà con presentazioni di libri, tavole rotonde e momenti di confronto dislocati in tutto il territorio del parco, concerti e spettacoli, parallelamente a un’offerta di attività escursionistica a cura della Coop. Opera che gestisce il Centro Visite del Parco del Conero. Il Festival del Conero culminerà poi con la Festa del Parco nel weekend 8-9-10 luglio con stand gastronomici e concerti.

Al link seguente il programma del Festival del Parco.

Programma_FestivaldelParco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here