Ancona, nel fine settimana oltre 500 mezzi controllati dalla Polizia Locale

282
Proseguono i controlli del territorio da parte della Polizia Locale di Ancona durante il weekend. Anche ieri sera sottoposti a verifica centinaia e centinaia di veicoli, accertamenti che hanno dato luogo a 27 sanzioni.
Si tratta delle attività di vigilanza e prevenzione che la comandante della Polizia Locale dorica, Liliana Rovaldi, ha disposto nei weekend nel territorio cittadino e con, ieri sera, circa una decina di agenti impegnati su più fronti e in collaborazione con la Questura di Ancona per quanto riguarda gli esercizi commerciali.
Questa settimana l’azione di controllo si è concentrata su Palombina e sulla Via Flaminia, nel tratto dal ponte di legno all’ex Villa Adria. Sul posto una decina di agenti (3 motociclisti e 4 altri agenti) coordinati da 3 ufficiali. Sottoposti ad accertamenti 500 veicoli che hanno prodotto un totale di 27 sanzioni, tutte per inosservanza delle regole poste dal Codice della Strada a tutela della sicurezza stradale.
Tra queste quella effettuata ad un neopatentato che aveva i finestrini posteriori ed anteriori con le pellicole oscuranti. All’automobilista in erba è stata elevata una contravvenzione di 87 euro e sospensione della circolazione fino alla revisione.
Come sempre, è la disattenzione allo stato dei mezzi il punto dolente degli automobilisti. Sono state 12 le auto sanzionate per mancate revisioni. Ben 10 sono state trovate con i fari rotti. Due automobilisti sono stati contravvenzionati per mancanza di cinture di sicurezza allacciate; altri due sono stati scoperti senza documenti (uno senza patente, l’altro senza carta di circolazione).
In collaborazione con la Questura di Ancona verificati alcuni esercizi commerciali due dei quali trovati non in regola e sanzionati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here