Il Presidente di Assomarinas interviene alla cerimonia di inaugurazione del Salerno Boat Show di Marina Arechi

372
Il Presidente di Assomarinas, Roberto Perocchio, è intervenuto  alla cerimonia di inaugurazione del Salerno Boat Show di Marina Arechi, un appuntamento ormai irrinunciabile per favorire la crescita del mercato nautico del centro sud.
Nel suo intervento il Presidente ha ribadito le richieste del settore dei porti turistici espresse nell’ampio rapporto “Progetto Mare” di Confindustria, tra le quali: la modifica del comma 7 dell’art. 100 del Decreto Agosto 2020 per chiudere un decennale contenzioso su canoni non dovuti; il riesame degli ambiti di applicazione della Direttiva Bolkestein; la semplificazione delle norme sui dragaggi; il tema degli incentivi per la riqualificazione e la transizione energetica e digitale per i porti turistici esistenti, che grazie al turismo di prossimita’ stanno faticosamente uscendo da un decennio di crisi.
Perocchio ha, inoltre, sottolineato la soddisfazione della categoria per la costituzione del Ministero del Mare da parte del nuovo Governo, tema centrale di “Progetto Mare” per la valorizzazione dell’economia marittima nazionale, ma ha anche espresso le preoccupazioni del settore per il futuro.
Se infatti l’indagine di Assomarinas sull’andamento del comparto evidenzia per il 2022 una crescita media del giro d’affari dei porti turistici del 4,2 per cento, le previsioni per il 2023 prefigurano un rallentamento al 2,4 per cento determinato dalla crescita dei costi energetici e dal nuovo indebolimento economico del ceto medio dell’utenza nautica dovuto alla recessione in atto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here