Digitalizzazione della sosta primo anello per mobilità integrata

345

“Parlare di mobilità oggi significa riferirsi ad un ecosistema complesso in cui le tecnologie digitali giocano un ruolo sempre più decisivo. Per chi, come ParkingMyCar, si occupa della digitalizzazione della sosta, è fondamentale un approccio integrato tra servizio pubblico e utenza privata. Ogni città, in funzione delle dimensioni, della posizione geografica e del proprio tessuto economico, ha specifiche esigenze nella gestione dei flussi; parallelamente le aziende di trasporto locale hanno necessità di potenziare l’intermobilità per garantire servizi capillari, puntuali e a costi sostenibili mentre i player digitali della sosta si inseriscono a pieno titolo nella catena di ‘mobility as a service’, anzi potrebbero diventarne il primo anello. Per realizzare un nuovo modello di mobilità, soprattutto nelle realtà cittadine, partner innovativi quali ParkingMycar sono strategici nel rispondere alle esigenze sia degli utenti del trasporto pubblico, sia degli automobilisti. Sostenibilità e riduzione dello stress sono favorite da tecnologie che consentono di prenotare e pagare servizi in ottica di mobilità integrata (oggi arricchita con i nuovi servizi di micromobilità elettrica). Prenotazione della sosta e spostamento sostenibile sono i traguardi di un futuro ‘smart’ che possiamo raggiungere attraverso una collaborazione virtuosa tra tutti gli stakeholder. Nella realizzazione di questi obiettivi portiamo i nostri valori di scale up, dove abbiamo scelto di aprirci al mondo per far entrare tutto ciò che è innovazione e al contempo di far uscire tutto ciò che c’è in azienda di innovativo. Una filosofia che ha visto, in poco tempo, espandere ParkingMyCar nel mercato con digitalizzazione della sosta in porti ed aeroporti coprendo più di 20 città, con l’obiettivo per il 2023 di ampliare l’offerta di parcheggio cittadino in tutte le aree urbane del Paese. ParkingMyCar, per la sua crescita, punta alla valorizzazione dei talenti, pensando sia il modo migliore per far nascere idee e progetti: un approccio che, nel pieno spirito di una scale up, ci ha consentito di sperimentare soluzioni sempre nuove ed apprezzate dagli utenti e dai partner che scelgono i nostri servizi”. Lo afferma Andrea Mazzoni, Chief Commercial Officer di ParkingMyCar, partecipando al XVII convegno Asstra organizzato a Roma su ‘Mobilitievolution, le imprese di trasporto pubblico locale per il futuro del paese’.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here