L’estate di NAStartUp all’insegna del futuro

338

Ultimo appuntamento (12 luglio) prima della pausa estiva per NAStartUp, il network degli innovatori che può contare una rete extra europea.  Il  patron e il primo acceleratore di NAStartUp, Antonio Prigiobbo, a sorpresa ha preparato tre appuntamenti e momenti diversi per il finale di stagione di Luglio. Il primo online in streaming su www.nastartup.it/play, dove si conosceranno nuove innovazioni focalizzate su benessere, supporto alla disabilità fino alla progettazione degli elicotteri del futuro. Un secondo appuntamento, un network meeting nella casa di NAstartUp a Piazza del Gesù Nuovo presso il SUGC. E ancora un terzo, ma non ultimo, appuntamento con un brindisi esclusivo sulla terrazza del Santa Chiara Boutique Hotel

 

«Tutto le cose che riusciamo a sviluppare dipendono dalla eterogeneità e dalla qualità delle persone di cui sappiamo circondarci. Ecco perché NAStartUp è una rete sempre aperta a talenti e startup. L’evento del 12 luglio sarà ospitato nelle case, dove “abitano” gli sponsor e i partner, allo scopo di catalizzare nuove connessioni. Sono ormai più di 3 anni che Antonio Prigiobbo ha lanciato StartUpPlay, per accelerare sempre. Oggi chiediamo si al network quali saranno i prossimi traguardi da perseguire e anche di valutare il nostro lavoro, aprendoci così ulteriormente a chi vuol contribuire, sempre dal basso, sempre in modo accessibile e gratuito per tutti», spiega Giancarlo Donadio, Guest di NAStartUp.

 

Elicotteri e la rivoluzione della disabilità

Sono quattro le innovazioni intercettate dalle advisor, Brigida Ardolino e Maria Maddalena Ascione, per l’appuntamento di luglio.

 

Alessio Marinelli e Simone Accoroni presentano una piattaforma in cloud che offre, in un’unica soluzione, strumenti per video chiamare, chattare, gestire appuntamenti e raccogliere lead, si chiama MeetMyCompany. Il benessere emotivo è invece al centro di Antsy, la startup di Valeria Riccio che punta a mettere le persone al centro di un percorso di miglioramento. Superare i propri limiti, questo è uno degli obiettivi di Limitless, la startup di Alessio Sansò che punta a rivoluzionare il concetto di disabilità, commercializzando dispositivi medici innovativi e sostenibili sfruttano l’intelligenza artificiale.

 

Salvatore Farinaro, con la sua Blackbird, ambisce a trasformare il trasporto in elicottero, con mezzi dotati di motori termici che permettono al veicolo  di sollevarsi verticalmente con una manovrabilità superiore rispetto ad altri aeromobili.

 

Il futuro di NAStartUp: più internazionalizzazione e finanza

Nel corso dell’evento si parlerà anche del futuro della community del network, tra i protagonisti che si potranno autocandidare ci saranno anche le nuove leve dell’acceleratore di NAStartUp: Michele De Sena, product designer e Maria Maddalena Ascione, export manager. Tutti saranno Intervistati dal giornalista, Giancarlo Donadio a cui racconteranno come intendono contribuire al futuro della community, con l’internazionalizzazione e aumentando le interazioni tra gli startupper e i protagonisti del mondo della finanza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here