Ener2Travel, una vacanza ecosostenibile per i GreenVestor

367

Voglia di vacanze? Ecco il concorso «Ener2Travel» lanciato da Ener2Crowd.com, la piattaforma ed app numero uno in Italia per gli investimenti green. In palio 6 voucher dal valore di 500 euro ciascuno per vivere un’esperienza turistica in un resort eco-sostenibile.

Fino al 10 settembre 2023, chiunque investa almeno 300 euro nei progetti aperti su Ener2Crowd parteciperà all’estrazione di un viaggio-esperienza selezionabile nel catalogo del tour operator EcoLuxury.com.

Più investimenti si fanno, maggiori sono le chance di vincere. Investendo su più attività, su diversi progetti o su un stesso progetto sia all’interno di una stessa settimana che nelle varie settimane di durata del concorso, aumentano le probabilità di vincere. Ma ciascun GreenVestor potrà vincere al massimo un voucher ed ai fini dell’estrazione non saranno ritenute valide le operazioni di investimento per le quali venga richiesto il rimborso entro i 14 giorni previsti dalla vigente normativa.

Le 6 estrazioni verranno effettuate alla presenza di un funzionario della Camera di Commercio, come previsto dal regolamento accessibile alla pagina web Blog.Ener2Crowd.com/concorso-ener2travel/ dove è anche possibile visionare le strutture ricettive incluse nell’iniziativa ed iniziare ad investire.

«Offriamo alle persone la possibilità di contribuire in modo efficace alla lotta contro il cambiamento climatico, finanziando progetti 100% green, ottenendo rendimenti fino al 9% annuo e garantendo un doppio beneficio: economico per chi investe ed ambientale per il pianeta e la collettività» spiega Giorgio Mottironi, CSO e co-fondatore della società benefit Ener2Crowd, Chief Analyst del GreenVestingForum, il forum della finanza alternativa verde, nonché Special Assistant to the Secretary-General for Environmental and Scientific Affairs dell’Organizzazione Mondiale per le Relazioni Internazionali (WOIR).

Con oltre 20 milioni di euro di fondi raccolti, più di 10 mila clienti ed una capacità di erogazione di finanziamenti green pari a 1-1,2 milioni di euro al mese, Ener2Crowd.com rappresenta il luogo di riferimento ed aggregazione per eccellenza per tutte quelle persone che, anche di differente età ed estrazione sociale, si riconoscono in un movimento a favore dello sviluppo di un modello di Green Economy che ha lo scopo di rendere la finanza strumento di mitigazione delle disuguaglianze, metodo di equità e buona pratica di progresso. Grazie alla piattaforma fino ad oggi si sono evitate 20 Kt (chilo tonnellate) di CO2.

«Siamo gli unici ad avere registrato una crescita costante in tutti questi anni, puntando ora ad ulteriori 20 milioni di euro di raccolta nei prossimi 12 mesi» sottolinea Niccolò Sovico, CEO, ideatore e co-fondatore di Ener2Crowd.com che già nel 2020 è stato scelto da Forbes come uno dei 30 talenti globali under-30, sottolineando il suo ruolo di ispiratore e modello di nuovi talenti ed idee per il futuro dell’Italia.

«La nuova iniziativa Ener2Travel è un ulteriore passo verso un pianeta più verde» aggiunge Niccolò Sovico, sottolineando come con Ener2Crowd.com si possa andare in vacanza guadagnando in modo sostenibile e volendo anche e soprattutto farsi promotore di scelte sostenibili in un comparto —quello dei viaggi— anch’esso tendenzialmente molto inquinante.

Oggi un decimo delle emissioni mondiali di CO2 sono infatti causate proprio dai viaggi. Una percentuale in crescita rispetto all’8% registrato nel 2018 dalla rivista scientifica Nature nel supplemento dedicato al Climate Change. Senza dimenticare l’enorme quantità di plastica che ogni anno finisce in mare: 11 milioni di tonnellate nel 2022 secondo l’Unep, il Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente.

«Eppure per preservare il pianeta senza dover smettere di viaggiare, basta cambiare le nostre abitudini, diventando viaggiatori sostenibili, consapevoli dell’impatto che ogni scelta può avere sul luogo che si visita e sul l’intero pianeta» assicura Giorgio Mottironi.

Nel caso del concorso di Ener2Travel, ad esempio, le strutture ricettive sono state selezionate sulla base di un questionario che tiene in conto vari aspetti eco-sostenibili, quali: 1) energia, efficienza ed emissioni; 2) economia circolare ed uso consapevole delle risorse; 3) mobilità sostenibile; e 4) governance.

«Tutti questi indicatori vogliono garantire le best practices che qualifichino le strutture come sostenibili e rispettino i valori di Ener2Crowd e della nostra community» conclude Giorgio Mottironi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here