Sold-out il Conero Camp “Uniqa” di coach Maurizio Moretti

505

La Bftm Volley Summer Camerano ha fatto ancora una volta centro nell’organizzazione di un’iniziativa dedicata alle giovani pallavoliste. Dopo Easter Volley, il vulcanico Claudio Principi ha organizzato il Conero Camp “Uniqa” a scuola di pallavolo da coach Maurizio Moretti. “Si tratta di un Camp tecnico & motor learning – specifica l’organizzatore – e non un camp di perfezionamento come ne troviamo molti in calendario anche nella nostra regione. Ha previsto la partecipazione di 52 atlete partecipanti divise per età in due gruppi di lavoro”. Le attività sono state organizzate in due allenamenti al giorno tra beach volley, piscina, attività collaterali, video del lavoro svolto e di preparazione a quello da svolgere, oltre al torneo 6 contro 6 con premiazione della squadra campione di ogni gruppo. I gruppi si sono allenati al Palasport Daniele Principi di Camerano e al Numana Island Family & Sport Resort soggiornando all’Hotel 3 Querce di Camerano. Nel corso dei giorni di attività, prima dell’avvio del Conero Camp ha portato il suo saluto a nome della città anche Oriano Mercante, sindaco di Camerano mentre, ad impreziosire ulteriormente il parterre tecnico, accanto a coach Maurizio Moretti tra i tecnici più esperti e preparati nella formazione dei giovani, hanno contribuito alcuni allenatori del territorio curiosi di confrontarsi con il più noto ed apprezzato collega.

“Particolarmente riuscita e ne sono lieto – dice Principi – la serata dedicata al corso di aggiornamento gratuito per gli allenatori marchigiani sul tema “la scienza applicata allo sport”, alla presenza di oltre 30 tecnici con la conduzione di Maurizio Moretti e di Rocco Bruni, Direttore Tecnico della società di Ortona e la partecipazione tra gli altri allenatori, di Francois Salvagni ex Monteschiavo Jesi, che allena da molto anni nella serie A francese e Matteo Solforati, ex Clementina, prossimo tecnico di Bergamo in A1. Nel corso dei giorni presenti anche alcune atlete che hanno effettuato delle dimostrazioni come i liberi Celeste Sposetti e Sofia Battistoni e la palleggiatrice Giorgia Luciani. Durante lo svolgimento del Camp si sono svolte le riprese da parte della casa editrice Calzetti&Mariucci che saranno di supporto al nuovo libro di Marco Paolini in pubblicazione nel prossimo autunno. “Sicuramente pochi giorni ma molto intensi – conclude Principi – e l’occasione per visitare il nostro territorio confermando il binomio sport e turismo al quale siamo molto legati”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here