WomenX Impact scalda i motori

779

Dopo il grande successo delle edizioni precedenti, WomenX Impact sta per fare ritorno al FICO Eataly World di Bologna dal 23 al 25 novembre con il suo prestigioso summit internazionale.

Fino ad oggi sono stati già acquistati oltre 500 biglietti per questa promettente edizione che si preannuncia come una straordinaria occasione colma di sorprese.

Quest’anno l’evento avrà un formato unico grazie alla combinazione di due giorni in modalità fisica e un giorno in modalità online, per allargare il più possibile il coinvolgimento di chi ha a cuore questi temi.

Riconfermandosi tra gli appuntamenti più attesi del 2023 – oltre 2.500 persone provenienti da tutto il mondo hanno preso parte all’edizione 2022 – WomenX Impact rinnova il suo impegno anche quest’anno per promuovere la leadership e l’empowerment femminile al fianco di grandi aziende del calibro di Eni (main sponsor), Mediobanca, Olympus, Indeed, Google Cloud, Cisco, Airbnb, Alibaba, Pinterest, Unicredit, Plenitude e Amazon Web Services, solo per citarne alcune.

La prima parte del programma è già disponibile [a]https://womenximpact.com/programma-2023/?_gl=1*8i7ey*_up*MQ..*_ga*MTg1ODg1NjI4My4xNjkwNDcwNjQx*_ga_RS7LYP4BF2*MTY5MDQ3MDY0MS4xLjAuMTY5MDQ3MDY0MS4wLjAuMA..*_ga_LFJBDJ4STG*MTY5MDQ3MDY0MS4xLjAuMTY5MDQ3MDY0MS4wLjAuMA|qui[/a]. Le altre sorprese saranno rese note a settembre, a poco meno di tre mesi dall’apertura della kermesse.

Sul palco si alterneranno speaker provenienti da tutto il mondo, da Parigi, Londra, Bruxelles, Dubai, fino a Boston e San Francisco, per condividere conoscenze ed esperienze su una vasta gamma di tematiche. I discorsi motivazionali spazieranno dalla leadership all’intelligenza emotiva, dal digitale al futuro del lavoro e molto altro ancora. I partecipanti avranno l’opportunità di immergersi in un’atmosfera di innovazione e progresso, acquisendo strumenti preziosi per il loro sviluppo personale e professionale.

Il summit 2023 prevede molto altro: 4 sale in contemporanea, 2 sale dedicate agli speech, panel di discussione, interviste one-to-one con personalità di spicco e altre 2 per workshop pratici che offriranno ai partecipanti l’opportunità di mettersi in gioco a 360° gradi per scoprire nuove competenze, garantendo un apprendimento attivo e coinvolgente.

Inoltre, il WomenX Impact Summit 2023 offrirà esperienze di networking uniche, tra pranzi e una cena di gala: occasioni che favoriranno connessioni stimolanti e confronti che porteranno a sinergie e opportunità di collaborazione.

Nella lunga lista di speaker troviamo: Alessandra Fidanzi di Eni, Chiara Caroti di Google Cloud, Stefania Ricci di Barclays, Giulia Gasparini di Amazon Web Services, Francesca Del Moretto di Olympus, Weronika Jankowska di PwC, Claudia Lucarelli e Adele Trombetta di Cisco, Ilaria Caccamo di Indeed, Viola Zucchero di Mondadori Media e Arianna Timeto di Acer sono solo alcune delle professioniste che si alterneranno sul palco durante il summit.

L’elenco completo delle speaker è disponibile al seguente link: https://womenximpact.com/speaker-2023/.

Tra le novità di quest’anno l’Open Space Forum, un tavolo a più voci, un’esperienza dinamica e coinvolgente che favorisce una partecipazione attiva e uno scambio aperto tra tutti i partecipanti, inclusi gli speaker e il pubblico.

Questa metodologia innovativa si basa sull’idea che ogni persona presente in sala abbia qualcosa di significativo da dire e da insegnare e che tutti possano trarre vantaggio dallo scambio reciproco di esperienze e conoscenze.

Durante l’Open Space Forum, gli spazi tradizionali e gerarchici vengono superati e tutti i partecipanti sono considerati pari, indipendentemente dal loro ruolo o titolo.

Eleonora Rocca, Founder & Managing Director di WomenX Impact ha dichiarato: “È di fondamentale importanza continuare a parlare di parità di genere e impegnarci attivamente per raggiungerla. Il WomenX Impact Summit 2023 rappresenta una realtà unica in cui le donne possono condividere esperienze, acquisire conoscenze e connettersi con altre menti brillanti del panorama internazionale. Crediamo fermamente che l’uguaglianza di genere sia essenziale per garantire il benessere della società nel suo complesso. Invito tutti a unirsi a noi in questo obiettivo comune per garantire a uomini e donne un futuro migliore”.

La forza di WomenX Impact si manifesta non solo attraverso il Summit, ma anche grazie ai Digital Talks e al podcast “Women Changemakers”.

I Digital Talks sono una serie di eventi mensili completamente digitali e gratuiti che portano il pubblico a confrontarsi con ospiti autorevoli su una vasta gamma di temi all’avanguardia come ad esempio trasformazione digitale, tecnologie emergenti, sostenibilità, risorse umane e opportunità di carriera.

Il podcast “Women Changemakers”, interamente gestito dalla community di WomenX Impact, racconta le storie di persone coraggiose che hanno abbracciato il cambiamento e hanno tracciato nuovi sentieri nella loro vita e carriera.

Si tratta di un progetto che dà voce a professionisti di alto livello, permettendo loro di condividere le proprie storie di successo e lanciare messaggi di crescita e ispirazione a beneficio di tutti gli ascoltatori.

Ma non è finita qui!

WomenX Impact sostiene il talento e l’ingegno delle donne imprenditrici attraverso la Startup Competition, che anche quest’anno sarà ricca di sorprese.

Si tratta di una competizione che offre alle startup guidate da donne o con almeno una donna nel board l’opportunità di presentare progetti innovativi, guadagnando visibilità e supporto fondamentale per la realizzazione delle loro idee imprenditoriali.

Le candidature per diventare sponsor dell’evento, collaborare come partner o condividere esperienze e competenze come speaker sono ancora aperte. Il contributo di sponsor e partner è fondamentale per rafforzare l’impegno di WomenX Impact nella costruzione di un futuro più equo e inclusivo.

Eleonora Rocca, Founder & Managing Director dell’evento ha affermato: “WomenX Impact è molto più di un grande evento e ogni giorno sono sempre più orgogliosa di ciò che abbiamo costruito in questi anni. Oggi WXI è una community di persone determinate a promuovere un cambiamento duraturo, valorizzando l’empowerment femminile e l’uguaglianza di genere. Siamo sempre alla ricerca di persone e di aziende che credano in noi e nel nostro progetto per tracciare un percorso verso un mondo nel quale ciascun individuo possa contribuire al cambiamento e alla realizzazione di una società migliore per tutti. Aziende del calibro di Eni, Mediobanca, Amazon Web Services, Olympus e Cisco per il secondo anno consecutivo hanno sposato la nostra causa e noi non possiamo essere che orgogliosi e fieri di questo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here