Associazione nazionale forense incontra il vertice del Dipartimento giustizia minorile

253

Proficuo incontro al ministero della Giustizia tra Anf e il Vice Capo Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità, Riccardo Turrini Vita, per discutere delle misure di esecuzione penale e riorganizzare l’associazione anche alla luce delle novità normative

“Nell’ambito del dibattito sulla riforma penale e sugli effetti della giustizia riparativa, l’Associazione nazionale forense ieri ha incontrato il Vice Capo Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità, dottor Riccardo Turrini Vita, la Direttrice della Direzione esecuzione penale esterna e di messa alla prova dottoressa, Antonella Di Spena e il dottor Michele Ciarpi per discutere delle misure di esecuzione penale e riorganizzare l’Associazione anche alla luce delle novità normative”, spiega il Segretario Generale di Anf Giampaolo Di Marco.
“La partecipazione e condivisione a momenti di lavoro su questi temi è molto importante per consentire la promozione di idee e funzioni proprie dell’avvocatura”, sottolinea Di Marco. In particolare, aggiunge “abbiamo rappresentato che a seguito della riforma è importante trattare il tema prestando attenzione ad una diffusione di informazioni e spazi sui territori anche in termini di personale. Noi ci siamo dichiarati disponibili avendo già una convenzione con la Direzione penale esterna sulla Messa alla prova”, conclude il Segretario di Anf.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here