Ranking GreenMetric, UnivPM al 7° posto in Italia e al 107° nel mondo

258
Nella foto pannelli fotovoltaici nel polo Monte Dago di Ancona.

La classifica mondiale premia gli atenei in base al loro impegno nei temi di efficientamento energetico e della sostenibilità sociale, economica e ambientale.

Sono stati pubblicati i risultati relativi al GreenMetric World University Ranking, edizione 2023, la classifica mondiale che premia gli atenei in base al loro impegno nei temi di efficientamento energetico e della sostenibilità sociale, economica e ambientale.

L’Università Politecnica delle Marche ha dimostrato un ulteriore miglioramento classificandosi al 7° posto in Italia, scalando ulteriori 3 posizioni rispetto all’anno scorso, e al 107° posto su scala globale, salendo di ben 42 posizioni rispetto all’anno precedente.

“Il tema della sostenibilità viene affrontato dal nostro Ateneo con grande attenzione, sotto molteplici aspetti – afferma il rettore Prof. Gian Luca Gregori – non solo quello economico ma anche sociale ed ambientale; l’impegno è di continuare in questa direzione per rafforzare il lavoro di tutta la comunità universitaria, il contributo di ognuno è fondamentale per il raggiungimento di obiettivi sempre più sfidanti”.

I docenti Paolo Mariani e Nadia Raffaelli, referenti Univpm per la Ricerca e Ranking internazionali, e Stefania Gorbi, referente di Ateneo per la Sostenibilità, hanno dichiarato: “Per il quinto anno consecutivo UnivPM avanza nella graduatoria GreenMetric e i progressi fin qui ottenuti premiano l’impegno dell’intera comunità universitaria, sempre più consapevole che il cambiamento verso un percorso più sostenibile e inclusivo è possibile ed è responsabilità di tutti”.

Cresce anche il numero di Atenei che partecipano alla classifica, quest’anno erano 1183 su scala globale, erano 1050 l’anno precedente.

Attraverso 60 indicatori in 6 criteri, UI GreenMetric World University Ranking nel 2023 ha analizzato 1183 università di tutto il mondo, di cui 32 italiane. Il punteggio finale assegnato a ogni università è determinato da una serie di fattori che tengono contro delle azioni messe in atto dagli atenei in molteplici aspetti della sostenibilità, come la gestione e il recupero dei rifiuti, la presenza di spazi verdi, l’utilizzo di energie rinnovabili e il livello di efficientamento energetico, l’attenzione alla mobilità sostenibile e le attività di ricerca, produzione scientifica e divulgazione nell’ambito della sostenibilità ambientale e responsabilità sociale.

Info:
Il GreenMetric Ranking, lanciato da Universitas Indonesia nel 2010, ha l’obiettivo di porre l’accento sui temi della sostenibilità e dell’ambiente rivolgendosi alle Università di tutto il mondo. Attraverso un sondaggio online, viene valutato l’impegno e le politiche adottate dalle diverse Università riguardo queste tematiche. Particolare attenzione è rivolta a cambiamento climatico, spreco di acqua ed energia, riciclo dei rifiuti e trasporto “green”.
https://greenmetric.ui.ac.id/rankings/overall-rankings-2023

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here