Confermato per il 2024 lo stanziamento delle risorse per l’ospedale di Sassocorvaro

217

Nel pomeriggio di ieri si è svolto a Palazzo Raffaello un incontro tra il Presidente Francesco Acquaroli, il vicepresidente e assessore alla sanità, Filippo Saltamartini, l’assessore all’edilizia ospedaliera, Francesco Baldelli, il sottosegretario alla presidenza della Giunta regionale, Aldo Salvi, il Direttore Generale dell’Ast di Pesaro e Urbino, Nadia Storti, il capodipartimento regionale Salute, Antonio Draisci e il sindaco e il vicesindaco di Sassocorvaro, Daniele Grossi e Giuseppe Zito.

Nel corso dell’incontro la Regione ha confermato per il 2024 lo stanziamento delle risorse necessarie per il funzionamento dell’ospedale di Sassocorvaro, già inserito nell’ultimo bilancio regionale approvato lo scorso 22 dicembre. Già il 29 dicembre il Direttore generale Nadia Storti aveva incontrato il presidente dell’impresa che gestisce il presidio, per l’assegnazione e la discussione del piano delle prestazioni da erogare nel corso dell’anno 2024, piano attualmente in fase di predisposizione. La Giunta regionale ha riaffermato che la sanità delle aree interne e di prossimità è e resta una priorità, principio che ha guidato la stesura del nuovo piano socio-sanitario e la riforma degli enti sanitari. Domani il Direttore Storti incontrerà nuovamente il presidente dell’impresa per concludere la definizione del piano delle prestazioni necessarie per le popolazioni dei territori del Montefeltro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here