“Raid dell’Adriatico”: un’avventura storica tra le perle dell’Adriatico e dello Ionio

1295

Il Mondo in Mano Tour Operator, una divisione della rinomata azienda anconetana Frittelli Maritime Group Spa, ha organizzato un importante evento – il “Raid dell’Adriatico Oltremare dall’Albania alla Grecia”, che vedrà coinvolti 59 appassionati di auto storiche e 29 veicoli d’epoca facenti parte di 3 noti club marchigiani: il CAMSA di Ancona, il DORINO SERAFINI di Pesaro e il CLUB MOTORI D’EPOCA di Senigallia.

Organizzato con grande attenzione ai dettagli e passione, il “Raid dell’Adriatico” prenderà il via lunedì 22 Aprile 2024 dal porto di Ancona a bordo della nave della nave ammiraglia della Compagnia Adria Ferries – la AF Mia. Questo incredibile viaggio attraverso le acque dell’Adriatico promette di essere un’esperienza unica e indimenticabile per tutti i partecipanti.

Una volta effettuato il check-in, le 29 auto storiche sosteranno in una zona appositamente adibita nei pressi dell’Arco di Traiano dalle 15:30 alle 16:45. In questo lasso di tempo sarà possibile ammirarle, fare fotografie e intervistare i proprietari. Una delegazione del comune di Ancona e dell’Autorità Portuale presenzierà l’evento. Sarà un’occasione unica per la cittadinanza per apprezzare la bellezza e la storia di questi veicoli d’epoca, veri e propri gioielli su quattro ruote.

Amphitheater- Remains of the ancient Baptistery from the 6th century at Butrint, Albania. This Archeological site is World Heritage Site by UNESCO.

Il viaggio attraverso l’Adriatico porterà il gruppo in Albania e in Grecia, con tappe indimenticabili lungo la strada. L’itinerario prevede la guida lungo la panoramica strada costiera del sud Albania passando per il suggestivo Monte Llogara, la città di Saranda, il sito archeologico di Butrinto (patrimonio UNESCO), e la città medievale di Argirocastro (patrimonio UNESCO). Da qui, il viaggio proseguirà in Grecia passando da Igoumenitsa per raggiungere l’isola di Corfù, ricca di storia e di incredibili scenari naturalistici. In tutte le località principali saranno previste visite guidate e incontri con le autorità locali.

Il ritorno in Italia è previsto il 28 Aprile 2024 con la compagnia Grimaldi Lines.

Il “Raid dell’Adriatico” rappresenta non solo un’opportunità per gli appassionati di auto storiche di condividere la propria passione, ma anche un’occasione unica per promuovere lo scambio culturale tra le comunità italiane, albanesi e greche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here