Il mare che unisce: l’Accademia Italiana della Marina Mercantile in missione a New York

207

Sono quasi 6.500 i chilometri che separano Genova e New York. Ma è una distanza che non esiste, se a mettere in connessioni le due città c’è un ampio e vasto mare, che crea legami e interessi comuni. La Fondazione Accademia Italiana della Marina Mercantile, con una delegazione guidata dalla Direttrice Generale Paola Vidotto, ha fatto visita a diverse realtà marittime degli Stati Uniti grazie alla partecipazione all’undicesima missione a New York dell’International Propeller Clubs Italy. Tre giorni di incontri con realtà omologhe, come la United States Merchant Marine Academy e la SUNY (“The State University of New York”) per allacciare nuovi rapporti internazionali, mettendo al centro del dialogo il futuro del lavoro nell’ambito dei porti e dei trasporti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here