Forum d’affari Italia-Thailandia: intesa tra Camere di commercio per far crescere l’interscambio

198

Il 20 maggio a Roma, si è tenuto il Forum d’Affari Italia-Thailandia, organizzato da Unioncamere e Ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale in occasione della visita istituzionale del Primo Ministro della Thailandia, Srettha Thavisin

All’iniziativa hanno partecipato oltre 100 imprese di entrambi i Paesi operanti in diversi settori (infrastrutture, trasporti e logistica; costruzioni; energia ed economia circolare; aerospazio e difesa; agrifood; moda e lifestyle; digitale e nuove tecnologie; meccanica). Federazione del Mare ha partecipato all’evento rappresentata dal Presidente, Mario Mattioli, dal Vice Presidente e Presidente Assonave, Claudio Graziano, e dal Segretario generale, Laurence Martin.

In tale occasione, Andrea Prete, presidente di Unioncamere, e Sanan Angubolkul, presidente della Thai Chamber of Commerce and Board of Trade of Thailand, hanno firmato un Memorandum d’intesa volto a rafforzare le relazioni economico-commerciali, favorire il business e gli investimenti e sviluppare una reciproca cooperazione in diversi settori, promuovere e scambiare informazioni, know-how ed esperienze e facilitare i contatti tra organizzazioni e imprese.

Nella foto, Mario Mattioli e Laurence Martin insieme al vice Ministro dei trasporti, Suriya Jungrungreangkit, al Permanent secretary Ministey of Transport della Thailandia, Chayatan Phromsorn, al DG Office of Transport and Traffic Policy and Plannin, Punya Chupanit, e all’Ambasciatore d’Italia in Thailandia, Paolo Dionisi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here