Da sabato 14 giugno torna operativo il maxi parcheggio a monte di Portonovo

205
Da sabato 14 giugno torna operativo il maxi parcheggio a monte di Portonovo, nella zona compresa fra Mezzavalle e la baia. L’area di 14 mila metri quadrati avrà una capienza massima di 460 autovetture e sarà aperta dalle 8 alle 20.
Per agevolare il transito dei veicoli nei periodi di massima affluenza cambia la viabilità: l’ingresso è previsto su Via Campana (venendo dal centro città, poco dopo la rotatoria, sulla destra), mentre l’uscita è prevista sull’attuale passo carraio su SP1. Lo ha stabilito stamattina la Giunta con una Delibera su proposta dell’Assessorato all’Urbanistica che, per la prima volta, ha esteso il periodo di concessione da 2 a 3 anni, arrivando così ad assicurare il parcheggio (usufruibile dai primi 15 giorni di giungo ai primi 15 giorni di settembre) fino alla stagione balneare 2026 compresa.
A fronte dell’utilizzo temporaneo a parcheggio, la proprietà delle due aree agricole si farà carico della piantumazione di circa 115 nuovi alberi come opera compensativa prevista all’interno del progetto della biciclovia del Conero (di proprietà comunale): l’area interessata ha una superficie pari a 1.380 metri quadrati ed è compresa fra il tracciato ciclopedonale e il fosso Boranico.
Il parcheggio nell’area agricola risponderà così alla necessità di assicurare una continuità di parcheggi a servizio delle spiagge di Mezzavalle e di Portonovo e sarà capace di garantire un’offerta di posti auto adeguata alla crescente richiesta turistica stagionale ed assicurare al contempo la sicurezza della viabilità esistente. La realizzazione del parcheggio sarà a carattere stagionale e temporaneo ed ha già ricevuto il nulla osta da parte degli enti Parco del Conero e Provincia di Ancona. Il concessionario, infine, avrà il compito di assicurare manutenzione e decoro all’area in concessione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here