Chiesta a Palazzo Chigi l’attribuzione di ben 45 milioni di euro

429

Il Commissario delegato alla ricostruzione, Gianni Chiodi, al termine dell\’articolato procedimento di individuazione e perimetrazione della Zona Franca Urbana redatto dal Ministero dello Sviluppo Economico e dalla Regione Abruzzo, con una lettera indirizzata alla Presidenza del Consiglio dei Ministri ha chiesto l\’attribuzione di 45 milioni di euro per far partire la misura su cui molte imprese puntano per rilanciare l\’economia. \”Lunedì scorso – ricorda Chiodi – abbiamo concluso il procedimento tecnico che ci consentirà di proporre al CIPE i dettagli della Zona Franca Urbana. Successivamente ho ritenuto opportuno inviare una nota alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per chiedere la celere disponibilità delle somme necessarie a sostenere i provvedimenti agevolativi previsti". "Non appena otterremo i fondi partiremo con la Zona Franca che, come molti operatori riconoscono, costituirà un eccellente strumento di stimolo all'economia dei territori colpiti dal sisma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here