Euroregione Adriatica: Francioni (Molise), serve formazione interattiva

604

Campobasso, 26 feb – Giornata conclusiva a Bruxelles, presso la sede di rappresentanza della Regione Molise, della Conferenza dedicata alla \’\’Definizione delle competenze nella pubblica amministrazione nell\’Euroregione Adriatica\’\’. Alla giornata, si legge in un comunicato, e\’ intervenuto Harry List, Project Leader delle Scuola Regionale di Pubblica Amministrazione per i Balcani ( ReSPA), un progetto della Commissione Europea rivolto ai funzionari pubblici dell\’area balcanica: successivamente ha preso la parola Marcello Repici, Procurement Officer, membro della delegazione in Albania della Commissione Europea. Hanno chiuso gli interventi della mattinata Jose\’ Antonio Torres-Lacasa e Pascal Herry, di ReSPA e della DG Enlargement. Nel suo intervento il Direttore Generale della Regione Molise, Antonio Francioni, ha sottolineato le necessità di ''far interagire le diverse attività ed i diversi programmi di formazione che rientrano nell'area geopolitica specifica. Questo al fine di evitare sovrapposizioni e rendere gli interventi più efficaci possibili fortificando l'impegno che la Regione sta mettendo in campo. La conferenza si e' chiusa con la discussione di un documento di indirizzo che impegni l'Euroregione Adriatica a determinare delle azioni future da destinare ai funzionari pubblici dell'area, dando mandato, alla Regione Molise, di predisporre un progetto esecutivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here