Infrastrutture: Rosolen, FVG capofila piattafforma marittima

546

Trieste – Il Friuli Venezia Giulia è stata identificata dal ministero Infrastrutture e Trasporti come Regione capofila per la Piattaforma Marittima Nazionale. Unica Regione invitata a presenziare al Forum 2010 della Pubblica amministrazione, in corso di svolgimento a Roma, nell'ambito della sezione dedicata ad Innovazione e Ricerca marittima, il Friuli Venezia Giulia ha illustrato attraverso l'assessore Alessia Rosolen le azioni strategiche attivate localmente in un'ottica di sistema globale.
DITENAVE AZIONE DI SISTEMA – "La Regione – ha spiegato Rosolen – ha voluto mettere in stretto contatto operativo gli attori della ricerca e dell'innovazione con quelli della produzione ma – ha sottolineato – anche con le realtà istituzionali. L'ambizioso progetto sfociato nel Distretto tecnologico del Navale e Nautico (Ditenave) – ha aggiunto – si prefigge di sviluppare un sistema di relazioni che favoriscano ed implementino la competitività territoriale in settori complessi e articolati come la cantieristica navale e la nautica da diporto".

26 NAVI IN 20 ANNI – Entrando nel merito, Rosolen ha citato numeri eccellenti quali le 26 navi da crociera consegnate negli ultimi vent'anni, per un valore di 10 miliardi di dollari, come le 370 imprese, i 2.300 posti di lavoro ed un fatturato annuo complessivo di 290 milioni di euro che caratterizzano il cluster della nautica regionale, a sua volta inserita in un mercato nazionale che detiene il 47 per cento delle quote mondiali.

MANTENERE LA LEADERSHIP – Obiettivo primario, ha affermato l'assessore, è mantenere la posizione di leadership assicurando alti livelli di competitività dei prodotti, intervendo in questo senso sulle leve fondamentali della ricerca, dell'innovazione e della formazione ed esercitando glocalmente la massima capacità di attrazione di capitale e di finanza privata.

MARITIME DAY 19/5 A TRIESTE – Per la promozione di Ditenave e l'avvio di opportune partnership, ha concluso Rosolen, la Regione Friuli Venezia Giulia ha partecipato ad una decina di eventi nazionali ed internazionali, il prossimo dei quali si svolgerà proprio a Trieste tra due giorni, mercoledì 19 maggio. Inserito
nel Maritime day 2010 promosso dalla Commissione europea, il simposio rappresenterà un'importante occasione di confronto con i principali stakeholders continentali del settore per individuare nuovi profili e competenze professionali. Nell'occasione, sarà anche presentato ufficialmente il Polo per lo sviluppo dell'economia del Mare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here