Slovenia: accordi commerciali, occasioni d’investimento e vantaggi fiscali

637

La Camera di Commercio di Ancona e il Forum delle Camere di Commercio dell’Adriatico e dello Ionio, il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Slovena, l’Agenzia JAPTI, l’Unione regionale economica slovena e l’ICE, organizzano per il prossimo 9 giugno 2010, dalle ore 15.00 alle ore 18.00, presso la Loggia dei Mercanti di Ancona, una giornata di presentazione e approfondimento sulla realtà economica slovena dal titolo “Slovenia: opportunità commerciali, possibilità d’investimento e novità fiscali”. Obiettivo della giornata è offrire una panoramica del mercato e dell’economia slovena con particolare riguardo alle opportunità commerciali e di investimento che esso offre alle aziende del nostro territorio. La Slovenia, infatti, membro dell’Unione Europea sin dal 2004, rappresenta un partner affidabile, con un buon sviluppo economico e grado di apertura ai mercati esteri, grazie anche all’invidiabile posizione geografica di crocevia verso i Balcani e i paesi dell’Est Europa. Una attenzione particolare sarà riservata al sistema fiscale sloveno e ai vantaggi che esso offre alle aziende italiane in base alla nuova convezione contro le doppie imposizioni.

Questo il PROGRAMMA della giornata:

ore 14,45 – Registrazione dei partecipanti

ore 15,00 – Apertura e coordinamento dei lavori.
Michele De Vita – Segretario Generale Camera di Commercio Ancona

ore 15,15 – Rok Tomsic – Consigliere Economico presso l'Ambasciata della Repubblica di Slovenia, Roma

ore 15,30 – Le peculiarità del mercato sloveno e le opportunità di investimento in Slovenia.
Lara Cernetic – Direttore ufficio di rappresentanza JAPTI, Milano

ore 16,00 – Le opportunità commerciali per le aziende italiane in Slovenia.
Adriano Massone – Direttore ICE di Ancona

ore 16,30 – Il sistema fiscale sloveno [b]Denis Salvi – Direttore Servis d.o.o. Koper, Capodistria.
Andrej Sik – Direttore URES, Unione Regionale Economica Slovena, Trieste

ore 17,00 – I vantaggi fiscali dell'insediamento in Slovenia in base alla nuova convenzione contro le doppie imposizioni.
Michele D'Agnolo – Dottore Commercialista, Trieste

ore 17,30 – I servizi della filiale italiana della Nova Ljubljanska banka per le imprese italiane in Slovenia.
Stefan Semen – Responsabile Sviluppo corporate Italia

ore 17,45 – Dibattito

ore 18,00 – Conclusioni.
Rodolfo Giampieri – Presidente Camera di Commercio di Ancona

ore 18,15 – Aperitivo

La partecipazione all’iniziativa è gratuita, tuttavia per ragioni organizzative, si prega di compilare la scheda di partecipazione e rinviarla via fax al n. 071-58.98.255 o per e-mail a: frida.paolella@an.camcom.it oppure een@an.camcom.it

Per maggiori informazioni contattare la Segreteria Organizzativa dell’evento: Camera di Commercio di Ancona – tel. 071-58.98.288–365–224-252, fax. 071-58.98.255 e-mail: frida.paolella@an.camcom.it – een@an.camcom.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here