De Anna: 900 mila euro per servizio idrico integrato

580

Ottocentotrentatre mila euro alle autorità s\’ambito per lo sviluppo degli investimenti per il servizio idrico intergrato. Così è stato deciso dalla Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell\’assessore all\’Ambiente, Elio De Anna. L\’Esecutivo ha infatti deliberato di prenotare tale somma a carico dell\’apposito Fondo regionale istituito per favorire gli investimenti sugli impianti e sulle infrastrutture. Il riparto è stato definito sulla base di parametri che tengono conto della popolazione residente nelle rispettive aree considerate. In particolare, all'Autorità dell'ambito Occidentale, che interessa 207 mila residenti, sarà così assegnato il contributo di 190 mila euro. All'Autorità dell'ambito Centrale Friuli (oltre 528 mila residenti) andranno oltre 327 mila euro. A quella dell'Ambito Occidentale Goriziano (oltre 142 mila residenti) oltre 170 mila euro. Infine, all'Autorità dell'ambito Orientale Triestino (oltre 241 mila residenti) oltre 195 mila euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here