Unioncamere: giornata di studio dedicata a Cina e India

480

Due mercati in crescita, quelli di Cina e India per le imprese marchigiane. Nei primi nove mesi del 2010 abbiamo esportato nel paese della Grande Muraglia merci per 81 milioni di euro. Ben 21 milioni in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In crescita soprattutto i prodotti del sistema moda (da 14,4 a 19,1 milioni di euro), la meccanica (da 9,8 a 16,4 milioni) e gli apparecchi elettrici (da 9,7 a 12,1 milioni di euro). Confortanti anche i dati relativi all’India dove sono state esportate merci per 89,9 milioni di euro rispetto ai 65,9 dell’anno precedente. In questo caso l’incremento è imputabile quasi per intero alla meccanica ( da 21,9 a 42,9 milioni di euro). Il rafforzamento dell’export nei due mercati emergenti” sostiene l’Unioncamere “ è confortante e testimonia anche la bontà del lavoro svolto lo scorso anno dal sistema camerale a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese marchigiane. Occorre proseguire su questa strada perché ci sono margini per crescere ancora”.

E’ questo il motivo che ha portato il Sistema camerale Marche, insieme alla Regione Marche, ad organizzare una giornata di formazione e informazione dedicata alle imprese marchigiane che intendono affacciarsi o rafforzare la propria posizione sui due mercati emergenti. Cina e India sono due mercati in rapida crescita economica, che hanno culture e società molto diverse dalle nostre, a volte complicate ma necessariamente da analizzare e conoscere nei vari aspetti. Sono Paesi ricchi di opportunità commerciali, ma sono anche realtà a cui ci si può accostare solo se si è preparati.
Nelle relazioni d’affari con gli operatori esteri si deve presupporre una serie di conoscenze che fanno capo, oltre che a tecniche commerciali e di marketing, al pensiero e ai comportamenti dell’imprenditore cinese e di quello indiano. Il seminario di approfondimento, con Focus sulla Cina la mattina e sull’India il pomeriggio, si terrà il 22 febbraio 2011 presso la Camera di Commercio di Ancona – Piazza XXIV Maggio, 1 – Sala Stracca, piano terra. Interverranno il Presidente Unioncamere Marche Alberto Drudi, il responsabile della Sezione per l’Internazionalizzazione Rodolfo Giampieri, il funzionario della Regione Marche Donatella Romozzi. Relatori dell’incontro saranno Augusto Bordini, responsabile dei Desk regionali in Cina, e Roney Simon, responsabile del Desk regionale di Nuova Delhi. Dopo una breve presentazione dei due Paesi, verrà trattato il tema della loro cultura e società e come la cultura incide nelle relazioni d’affari. Saranno poi esaminate le criticità e le problematiche nelle trattative commerciali, con indicazioni e consigli da parte dei relatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here