Rel. internazionali: Tondo incontra presidente Repubblica Armenia

607

\”E\’ durato quasi il doppio dei venti minuti, previsti dal protocollo, il tempo che il presidente della Repubblica di Armenia Serzh Sargsyan ha dedicato, oggi a Erevan, all\’incontro con il presidente del Friuli Venezia Giulia, Renzo Tondo, primo presidente di Regione italiana ad essere ricevuto dalla più alta carica armena\”. E\’ quanto si legge in una nota della Regione Friuli Venezia Giulia. "Il colloquio, al quale ha partecipato l'ambasciatore d'Italia a Erevan Bruno Scapini, si è svolto in un clima di eccezionale cordialità, toccando i temi dei rapporti dell'Armenia con il nostro Paese e con l'Unione europea ed il ruolo che il Friuli Venezia Giulia, attraverso i propri eletti, può svolgere nell'incrementare la reciproca conoscenza e la crescita della collaborazione con le istituzioni pubbliche e gli enti economici armeni. Il presidente Sargsyan, per quanto riguarda il rapporto con il Friuli Venezia Giulia, ha sottolineato l'interesse armeno per il settore agroalimentare, in particolare le produzioni del vino e del prosciutto, e quelli del turismo e delle piccole e medie imprese, valutando ed apprezzando soprattutto capacità innovative e creatività del design italiano.

La stretta di mano finale ha avuto anche un tocco di amichevole informalità quando il presidente Sargsyan ha chiesto conferma a Tondo in merito alla sua carica di presidente della Federazione italiana della Dama. Un motivo di vicinanza in più, essendo Sargsyan presidente della Federazione armena degli Scacchi. La visita della delegazione del Friuli Venezia Giulia in Armenia, che ieri aveva ulteriormente consolidato i rapporti instaurati nel 2008 con la Regione di Tavush con la definizione di un nuovo protocollo di intesa, è poi continuata nella Sede apostolica di Etchmjadzin per un incontro con i rappresentanti dei vertici della Chiesa cristiana dell'Armenia, prima nazione al mondo a proclamarsi cristiana nel quarto secolo dopo Cristo. Nell'incontro è stato ricordato il ruolo della Chiesa di Aquileia, punto di incontro e di confronto tra le chiese di Oriente e di Occidente nei primi secoli dell'era cristiana".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here