Agroalimentare: il programma di promozione 2012 dell’ERSA

519

Venendo ai dettagli del programma di promozione dell\’agroalimentare e dell\’enogastronomia del Friuli Venezia Giulia che sarà sviluppato quest\’anno, il direttore dell\’ERSA Enzo Mirko Bellini ha premesso che la scelta degli eventi ha privilegiato i reali mercati di riferimento delle produzioni del Friuli Venezia Giulia, assegnando priorità a rassegne agroalimentari ed enologiche di riferimento: per Vinitaly, Prowine di Dusseldorf, Saloni di Londra e di Bordeaux, l\’ERSA investirà un milione di euro.
L'ERSA parteciperà altresì ad un importante salone in Brasile, avviando così la promozione su mercati nuovi, ma di grande interesse, come quelli cinese, russo e indiano, che dovrebbero essere raggiunti nel prossimo futuro dalla campagna dell'Agenzia regionale per lo sviluppo rurale (ERSA). Bellini ha quindi ricordato il successo della selezione di vini bianchi Friulano & Friends, che sarà inserita nel Congresso dei giovani ristoratori d'Europa, in programma l'11 e il 12 marzo. Quest'anno, come ha aggiunto l'assessore Violino soffermandosi nuovamente sul settore enologico, sarà rilanciato il premio Noè di Gradisca d'Isonzo. Mentre, il 4 maggio, in 60 ristoranti d'Italia sarà servito un aperitivo rappresentato dal vino Friulano e dal prosciutto di San Daniele.
Il 9 maggio, a Milano, si terrà invece l'evento 'Il friulano migliora invecchiando, non solo il vino', mentre dall'1 al 3 giugno è in programma, alla Fiera regionale dei vini di Buttrio, una selezione di vino Ribolla spumantizzato. La manifestazione Friulano & Friends 2012, sui grandi vini bianchi del Friuli Venezia Giulia e i prodotti agroalimentari del territorio, si svolgerà il 21 e 22 giugno a San Daniele, e a Roma all'Hotel Cavalieri Hilton, il 4 luglio. Occasioni di promozione del vino Friulano saranno sviluppate tra l'altro anche ad Amsterdam, Zurigo, Stoccolma. Accanto alla partecipazione ad eventi e manifestazioni particolari a Londra, Monaco, Venezia, Lignano e Roma; così come sarà rinnovata la presenza dell'ERSA a Milano, ad Artigiano in Fiera. Numerose le collaborazioni, che saranno mantenute, con le Guide specializzate, e con le Associazioni del settore enogastronomico. Per esempio con l'AIS, Associazione Italiana Sommelier, sarà realizzata una guida rivolta ai 36 associati in Italia a tale sodalizio, dedicata esclusivamente al vigneto regionale.
Tra i tanti eventi e manifestazioni che vedranno l'ERSA presente, come fiere tradizionali e iniziative del territorio, in chiusura della presentazione Violino ha anticipato una grande iniziativa che si terrà l'anno prossimo a Cividale a conclusione della campagna per la promozione del vino Friulano. Nel corso della presentazione è intervenuto il direttore generale di TurismoFVG Edi Sommariva per ribadire la positività del bilancio del settore turistico del Friuli Venezia Giulia nel 2011. Ma anche per confermare che la collaborazione tra TurismoFVG ed ERSA rappresenta un 'atto dovuto', volto a concretizzare una collaborazione indispensabile all'intera economia regionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here