Imprese: export; Abruzzo +14,7% nel 2011, è terza regione

526

Bene vendite verso Ue; spicca provincia Chieti, male L\’Aquila L'Abruzzo, con il +14,7%, e' la terza regione italiana, dopo Puglia (17,9%) e Sicilia (15,5%) e assieme alla Liguria, per la crescita percentuale del dato relativo all'export nel 2011. E' quanto emerge dall'indagine sulle esportazioni nelle regioni italiane condotta dall'Istat e relativa al quarto trimestre dello scorso anno.

Nell'ambito delle vendite verso i Paesi comunitari, l'Abruzzo fa registrare una crescita del 15,1%, seconda solo a quella pugliese (+16,8%). Per le esportazioni nei Paesi al di fuori dell'UE, la crescita abruzzese raggiunge invece il 13,5%

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here