Pubblicate le graduatorie del bando “Partenariati regionali per l’innovazione”

557

Un lavoro per 108 giovani ricercatori e una straordinaria partecipazione di imprese e organismi di ricerca. Sono queste le principali novità della graduatoria del bando "Partenariariati regionali per l'Innovazione", che fa parte del Piano Straordinario per il lavoro in Puglia e prevede il raggruppamento di imprese e organismi di ricerca per la presentazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

Saranno finanziati, secondo le valutazioni della commissione, 11 progetti per 12,7 milioni di euro di investimenti di cui 8,3milioni il contributo ammissibile, un'iniezione di risorse destinata a trasformare la ricerca in prodotti innovativi che hanno l'obiettivo di aumentare la competitività della Puglia sui mercati.
È stato un successo inaspettato l'esito di questo bando in termini di partecipazione e di qualità delle proposte. Delle 76 candidature valutate sono infatti 67 quelle ammissibili per investimenti che valgono 36,8milioni di euro e contributi per 23,9milioni. Le proposte destinate ai finanziamenti hanno il potere proiettare al Puglia in una dimensione oggi ancora difficilmente immaginabile, nonostante i continui progressi tecnologici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here