Giunta: firmato accordo per Patto sviluppo regiona

553

\’\’E\’ stato firmato l\’accordo per il Patto per lo sviluppo del Veneto, che cuba 9 miliardi di euro. Hanno firmato tutti, tranne Cgil e Uil che hanno riconfermato la loro precedente posizione\’\’. E\’ quanto ha detto il presidente della Regione, Luca Zaia, al termine dei lavori del Tavolo regionale per lo sviluppo del Veneto, riunitosi a Palazzo Balbi. Ne fanno parte i rappresentanti delle autonomie locali, degli imprenditori, delle associazioni agricole, del commercio, degli artigiani, delle organizzazioni sindacali, delle universita\’ venete. ''Il Patto per il Veneto era stato firmato in quella che viene definita fase uno il 2 maggio scorso. Con la firma di oggi si passa alla fase due. A me piace ricordare che il patto vede tutta la giunta coinvolta'' ha continuato Zaia.

''Ringrazio tutti gli assessori e tutti i lavoratori dell'amministrazione regionale, anche perche' stiamo parlando di una cosa seria, non e' che buttiamo la' cifre a caso.

Stiamo parlando di un atto che ha tutto un cronoprogramma con la qualita' della spesa. La firma di oggi vale sei miliardi che vanno a sommarsi a tre miliardi di prima. Ci sono, ad esempio – conclude Zaia – investimenti per l'imprenditoria giovanile, per l'occupazione dei giovani, per le imprese che hanno una mole cospicua di finanziamenti. Sono cifre allocate nel bilancio regionale, in relazione alle quali c'e' l'indicazione di chi seguira' l'investimento, quanto dovra' durare e quali sono le modalita'''.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here