Cristiano Radaelli nominato commissario straordinario dell’Enit

537

Con DPCM del 16 giugno 2014, l\’ing. Cristiano Radaelli è stato nominato Commissario Straordinario dell\’ENIT, dal Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, su designazione del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, on.le Dario Franceschini.
Laureato in Ingegneria Nucleare, con specializzazione elettronica al Politecnico di Milano, ha poi frequentato con successo Amministrazione e Gestione Aziendale, presso la Divisione Master dell’Università Bocconi.
Il neo Commissario Straordinario dell'ENIT ha iniziato il percorso professionale in GTE Telecomunicazioni, per passare poi in Siemens, Italtel e Nokia Siemens Networks, ricoprendo ruoli di responsabilità globali in Ricerca e Sviluppo, Operations, Marketing, Vendite, Business Administration e Controllo di gestione. Per diversi anni è stato residente negli USA.
Radaelli svolge ruoli di responsabilità in associazioni italiane ed europee del settore elettronico e digitale.
E' autore di articoli su aspetti economici, manageriali e relativi all'agenda digitale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here