Sanità transfrontaliera

598

La Regione Friuli Venezia Giulia e l\’Ospedale Splosna Bolnisnica dr. Franca Derganca di Sempeter, vicino a Nova Gorica (Slovenia) hanno firmato oggi l\’accordo per l\’utilizzo del Punto nascita sloveno da parte delle cittadine italiane residenti nei comuni della Provincia di Gorizia. In tal modo si attua la collaborazione transfrontaliera nel
percorso nascita che consente alle donne residenti nei comuni di
Farra d'Isonzo, Gorizia, Mossa, San Floriano del Collio, San
Lorenzo Isontino e Savogna d'Isonzo di esprimere l'intenzione di
partorire presso l'ospedale di Sempeter.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here