Forum Italo-Bielorusso sulla Green Economy

72

Il prossimo 23 aprile 2018 a Minsk presso l’Hotel Hilton Double Tree (Praspiekt Pobediteley 9) si terrà il II Forum Italo-Bielorusso sulla Green Economy.

L’obiettivo dell’iniziativa è la promozione delle eccellenze dell’industria italiana nel settore della green economy, con particolare riguardo a energie rinnovabili, gestione dei rifiuti, risorse idriche e qualità dell’aria, efficientamento energetico e “smart cities”, per dare concretezza, anche in questo settore, al partenariato bilaterale e stimolare sinergie con imprese ed enti bielorussi di settore.

Il Forum è organizzato dall’Ambasciata d’Italia in Bielorussia in collaborazione con la locale Confindustria Belarus e con la Camera di Commercio e Industria della Repubblica di Belarus. Ringraziamo gli sponsor che rendono possibile l’iniziativa: silver sponsor: UBI Banca, Freeza Industry. General sponsor: Belagroprombank e Shate-M plus.

Partecipazione:

Gli enti e le imprese italiane interessate a partecipare sono invitate a manifestare il loro interesse scrivendo congiuntamente agli indirizzi commerciale.minsk@esteri.it, segrcomm.minsk@esteri.it, minsk.stage02@esteri.it del servizio commerciale dell’Ambasciata d’Italia a Minsk (tel. +375-17-2038916). Gli enti e le imprese bielorusse potranno invece rivolgersi direttamente alla Camera di Commercio ed Industria Bielorussa all’indirizzo irinavi@cci.by (tel. +375 17 2907258). Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire entro il prossimo venerdì 30 marzo CoB, conferme successive a tale data saranno prese in considerazione secondo le disponibilità.

La partecipazione al Forum, inclusi la colazione di lavoro, due coffee-break e gli incontri B2B e B2G con interpretariato, è gratuita. Il Forum avrà luogo all’Hotel Double Tree Hilton sito in Praspiekt Pobediteley 9, 220020, Minsk, Belarus. I partecipanti interessati al servizio di incontri B2B e B2G sono pregati di segnalarlo tempestivamente all’organizzazione per la prenotazione dei tavoli. In calce il programma provvisorio dei lavori.