Il fiore della nostra terra

709

E’ ancora visitabile la mostra “Il fiore della nostra terra” presso il locale “Quartara” evento organizzato dall’associazione culturale Movimento Artistico Introvisione al fine di promuovere attività culturali e territorio, tema caro e sempre presente in tutte le iniziative organizzate.

Il soggetto scelto per quest’occasione è il Carciofo Nostrano, squisita tipicità che nasce nei dintorni di Senigallia. Un prodotto gastronomico perfetto per raccontare la storia contadina e la cultura a esso collegato e, nello stesso tempo, un momento di analisi sensoriale e di gusto della pietanza stessa. La mostra mette in luce anche uno degli aspetti più sconosciuti del carciofo: la fioritura. Proprio questa è ben descritta attraverso il dipinto di Giovanni Schiaroli. La collettiva vede anche la presenza di altri pittori come Roberto Giovannetti e fotografi come Walter Ferro, Giorgio Bianchi ed Enzo Carli.

La collaborazione con il Quartara nasce dalla passione condivisa per le arti e, siccome anche il cibo è cultura, sono in fase di progettazione tutta una serie di esperienze in cui le arti figurative possano accompagnare prodotti e pietanze.

Il prossimo appuntamento, sempre nel locale del centro storico di Senigallia organizzato da Introvisione, è fissato per venerdì 22 giugno con un’apericena dal titolo “Senigallia città della fotografia e della cultura” che vedrà la presenza di Carlo Emanuele Bugatti ed Enzo Carli e la partecipazione espositiva degli artisti Giorgio Mercuri e Giorgio Bianchi.

 

Gabriele Costantini