Porto di Venezia, in visita di una delegazione del Qatar

265
Porto di Venezia

Una delegazione del Qatar, accompagnata da ITA Doha e composta dai vertici di Mwani ( Qatar Ports Management Company), da alcuni rappresentanti dei terminal portuali e dalla Qatar Free Trade Zone Authority, ha incontrato stamane i vertici dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale. L’incontro con il Porto di Venezia si è sviluppato in un seminario tecnico introdotto dal Presidente Pino Musolino presso la sede dell’Autorità a Venezia e in una serie di incontri business-to-business.

I settori su cui si è focalizzata l’attenzione dei partner del Qatar sono stati principalmente tre: project cargo, prodotti deperibili ed energetico, in particolare LNG.

Il presidente Musolino dichiara: “La forte vocazione alle relazioni internazionali del nostro porto ci porta a collaborare sempre più con realtà che si stanno ritagliando un ruolo rilevante nel contesto del commercio per via marittima come il Qatar. L’incontro di oggi è stato estremamente proficuo e ciò ci porta a essere fiduciosi sulla prossima e concreta apertura di nuove opportunità di collaborazione su più fronti con i principali porti di questo Paese”.

Pino Musolino Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale

L’appuntamento si inserisce nel quadro del Memorandum of Understanding firmato a Roma il 15 gennaio 2018 tra Assoporti e l’omologa associazione catarina Mwani Management Port Authority, volto a una maggiore efficienza e all’integrazione dei trasporti e della logistica tra i due Paesi.