Ancona, Polizia locale, violare le norme costa da 400 a 3.000 euro

149
Proseguono i controlli della Polizia locale sulle strade di Ancona. Da oggi vengono meno le denunce ma l’ultimo decreto emesso dal Governo,  pubblicato questa mattina in Gazzetta Ufficiale e da oggi in vigore,  prevede sanzioni amministrative da 400 a 3000 euro per chi viola le norme restrittive poste a tutela della collettività e contro la diffusione del Coronavirus.
Questa oggi gli agenti hanno controllato 92 auto, 44 attività commerciali e 9 pedoni.
Nessuna irregolarità rilevata e nessuna sanzione elevata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here