Venezia, città portuale tra le rotte di ieri e di oggi

144

La Biblioteca Nazionale Marciana, in collaborazione con la Direzione Marittima del Veneto – Guardia Costiera e l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, propone giovedì 14 ottobre 2021, alle ore 15.00 nelle sue Sale Monumentali, il convegno Venezia, città portuale tra le rotte di ieri e di oggi.

Il Convegno si inserisce nell’ambito delle celebrazioni Venezia 1600, costituendo un momento di riflessione sulla storia e sulle prospettive dei traffici marittimi del sistema portuale veneto.

Partendo dal ruolo esercitato nel tempo dalla Capitaneria di porto di Venezia, sarà illustrato lo sviluppo storico della città portuale, da terminale della via dell’ambra fino a snodo fondamentale delle vie della seta. Le rotte adriatiche e quelle a largo raggio, le infiltrazioni lungo le vie fluviali, attraverso antichi percorsi, tenuti vivi dall’intraprendenza e da una grande apertura mentale. E poi la scoperta della “Via Querinissima”, che da viaggio avventuroso del Capitano da mar Pietro Querini, è diventata un itinerario culturale ed un progetto economico, turistico e storico che unisce tutta l’Europa. Fino a concludere con uno sguardo al futuro dei traffici portuali della città-porto.

Per garantire il necessario distanziamento, il convegno sarà trasmesso sul canale YouTube della Biblioteca, con possibilità di interagire tramite chat, al link:

https://www.youtube.com/channel/UCesk4_I8FuO08GpqmnYJINg

PROGRAMMA DEL CONVEGNO

 

Ore 15.00            Apertura dei lavori

Stefano Campagnolo, Direttore della Biblioteca Nazionale Marciana

Ore 15.10            Saluti Istituzionali

 

Piero Pellizzari, Ammiraglio Ispettore (CP), Direttore Marittimo del Veneto

Fulvio Lino Di Blasio, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale

Andrea Tomaello, Vicesindaco del Comune di Venezia

Ore 15.30            Intervengono

Stefano Meconi, Capitano di Vascello (CP) Capitaneria di porto – Guardia Costiera– Venezia

La Capitaneria di porto a Venezia, una breve cronistoria.

 

Federico Moro, Storico

Venezia da terminale della via dell’ambra a snodo delle vie della seta, tra rotte a largo raggio, fluviali e antichi percorsi

 

Antonio Franzina, Responsabile dell’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale del Veneto

La Cooperazione Europea e la Valorizzazione degli Itinerari per lo Sviluppo del Territorio: la Via Querinissima

 

Alessandro Santi, Presidente di Federagenti

Dal passato, al presente e futuro della città-porto.

 

Moderatore: Roberto Papetti, Direttore de Il Gazzettino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here