Ancona comune Plastic Free: riconoscimento alla Camera dei Deputati

216

Ancona, insieme con le città di Milano, Firenze e Torino, guida la carica delle 111 amministrazioni locali, di cui 18 capoluoghi, che hanno ottenuto il riconoscimento di “Comune Plastic Free”.

La terza edizione dell’iniziativa promossa da “Plastic Free Onlus”, l’organizzazione di volontariato impegnata dal 2019 nel contrastare l’inquinamento da plastica, è stata presentata ieri a Montecitorio, alla presenza del vicepresidente della Camera dei Deputati, on. Fabio Rampelli. I Comuni hanno superato la valutazione del comitato interno basata su lotta agli abbandoni illeciti, sensibilizzazione sul territorio, gestione dei rifiuti urbani, attività virtuose dell’ente e collaborazione con la onlus. I riconoscimenti a forma di tartaruga saranno consegnati alle Amministrazioni comunali il 9 marzo al Teatro Carcano, a Milano.

“Accogliamo con molta soddisfazione – ha detto il sindaco Daniele Silvetti – questo riconoscimento così importante. E’ il segnale concreto del fatto che, a meno di un anno dal nostro insediamento al governo della città, i nostri impegni cominciano a diventare concreti e visibili, anche a livello nazionale. Un Comune plastic free è un Comune attento non solo all’ambiente, ma anche al decoro e alla pulizia. E questi sono tre tra i nostri obbiettivi principali. Su questi temi ogni passaggio è importante: dalla progettualità, alle azioni concrete, alla collaborazione salda e duratura con tutti i cittadini. Abbiamo già dato vita a protocolli e buone pratiche sul territorio. La nostra attenzione è rivolta alla città, con le sue bellezze e con i suoi monumenti, ai nostri parchi e soprattutto al nostro mare, che merita una tutela speciale perché è una delle nostre più grandi ricchezze”.

“Questo riconoscimento è particolarmente significativo per il Comune di Ancona – afferma l’assessore al Volontariato civico Marco Battino – soprattutto nella fase in cui ci apprestiamo a rendere concreto il sistema delle reti di collaborazione con cittadini, associazioni e altri soggetti, molti dei quali legati al mondo del volontariato. A questo proposito ricordo che recentemente il Comune di Ancona ha firmato il protocollo Plastic Free, in base al quale sul territorio di Ancona saranno proposte diverse iniziative: pulizie ambientali per la rimozione della plastica e di rifiuti non pericolosi; appuntamenti di sensibilizzazione ambientale nelle scuole e nelle università; sensibilizzazione online geolocalizzata sul territorio attraverso i social network; informazione e sensibilizzazione attraverso stand; attività di salvaguardia del territorio attraverso segnalazioni di abbandoni illeciti di rifiuti”. La prima iniziativa prevista dal protocollo si è svolta il 3 dicembre 2023, con la raccolta di mozziconi di sigaretta al Piano, tra Corso Carlo Alberto, Piazza Ugo Bassi e via Giordano Bruno, organizzata dalla Associazione Plastic Free Onlus Odv con i propri volontari e con i cittadini.

“A tutte le 111 Amministrazioni va il nostro plauso per le azioni meritorie che portano avanti sui territori” ha dichiarato ieri in conferenza stampa il vicepresidente della Camera Rampelli. “I Comuni – ha detto – potranno vantare questo riconoscimento nei confronti dei propri cittadini e di tutti i visitatori. A Plastic Free Onlus faccio i complimenti per l’idea e il desiderio di coinvolgere sempre più paesi affinché si possa passare all’attuazione pratica di ciò che tutti noi riteniamo oramai non più rinviabile: porre un freno alla produzione di rifiuti, ad iniziare dall’insidiosa plastica che si può sostituire o riusare. Le isole di plastica sono purtroppo realtà anche nei nostri mari e dobbiamo adoperarci non solo per raccoglierla ma per far sì che non si disperda più nell’ambiente. Dobbiamo consegnare alle nuove generazioni un Pianeta migliore che non sia ogni giorno più povero”. “Dalla scorsa edizione registriamo quasi un raddoppio dei riconoscimenti a riprova della sempre maggiore attenzione che le Amministrazioni comunali ripongono su questo premio” – ha detto Luca De Gaetano, fondatore e presidente di Plastic Free Onlus.

Per quanto riguarda in particolare le Marche, sono stati premiati i Comuni di Ancona, Polverigi, Agugliano, Osimo, Fermo, Pesaro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here