La Cassa Edile delle Marche C.Ed.A.M conferma Garbatini alla Presidenza

252

L’Assemblea dei soci della C.Ed.A.M Cassa Edile delle Marche ha riconfermato alla Presidenza Aramis Garbatini che rappresenta la parte datoriale mentre per la Vicepresidenza in rappresentanza del mondo sindacale è stato designato Tonino Passaretti. Guideranno l’ente per i prossimi 3 anni.

“Saranno anni molto importanti per il futuro del settore e dovremo essere pronti a recepire i cambiamenti per offrire servizi e prestazioni ad imprese e lavoratori al passo con i tempi” – ha detto il Presidente Garbatini.

La C.Ed.A.M è la Cassa Edile delle Marche perché presente in tutta la Regione e tramite le proprie parti sociali si struttura nei territori della Regione puntando a rispondere in maniera pronta alle richieste che arrivano. “Le problematiche di imprese e lavoratori sono molte – ha aggiunto Garbatini – tra attenzione alla sicurezza, formazione, condizione di lavoro, integrazione dei lavoratori stranieri”.

Per il vicepresidente Passaretti “in un momento così complesso per il settore edile con 551 mila ore di CIG, +33,7% rispetto all’anno precedente, la C.ED.A.M. rappresenta un punto di riferimento e rappresenta il rigoroso garante dell’applicazione del C.C.N.L. e degli accordi stipulati tra le parti nel settore dell’edilizia nella Regione Marche”.
La C.ED.A.M., nei confronti delle stazioni appaltanti, è divenuto “Ente di Garanzia”, soprattutto per quanto concerne gli appalti pubblici. L’emissione delle Dichiarazioni Liberatorie e del D.U.R.C. (Documento Unico Regolarità Contributiva), garantiscono che le Aziende iscritte rispettano le norme contrattuali e sono pienamente in regola con la legislazione che disciplina gli appalti pubblici.

Grazie alla propria Scuola Edile Edilart Marche, la C.Ed.A.M. è in grado di garantire formazione e sicurezza in edilizia con l’organizzazione di corsi specifici e visite in cantiere per fornire assistenza alle imprese e guidarle al rispetto delle normative vigenti

I nuovi organismi e le strutture C.Ed.A.M. ed Edilart Marche lavoreranno sinergicamente ed in collaborazione con le istituzioni per garantire lo svolgimento legale dei lavori edili delle proprie aziende iscritte su tutto il territorio regionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here